Balneazione, apre a Dervio il primo lido attrezzato del paese

Novità per la stagione estiva in zona Santa Cecilia: dopo la ristrutturazione e il cambio di gestione, il locale pubblico "Dlounge" realizzerà la struttura in accordo con il Comune e l'autorità demaniale

Grande novità quest'estate per la balneazione a Dervio, con l'apertura in zona Santa Cecilia del primo lido pubblico attrezzato nella storia del paese lariano. Dopo aver riaperto i battenti a seguito della ristrutturazione e il cambio di gestione, che verrà curata d'ora in avanti da una società formata da Cesare e Claudio Galli e da Giambattista Magni, il locale pubblico "Dlounge" realizzerà la struttura in accordo con il Comune e l'autorità demaniale.

Tra le proposte noleggio di sdraio e ombrelloni

Il progetto, di concerto tra i gestori, l'Amministrazione Comunale e l'Autorità di Bacino, prevede la concessione del tratto di spiaggia per attrezzarvi un lido pubblico, che nelle intenzioni dei gestori aprirà i battenti all'inizio di giugno con i primi caldi estivi. La spiaggia interessata è, per l'appunto, il tratto situato a valle del campo sportivo, limitatamente alla porzione ubicata tra la passeggiata esistente e il lago, a esclusione comunque della parte iniziale e finale che resteranno quindi ad uso libero. Sulla spiaggia comunque non verrà realizzato alcun manufatto particolare e la parte a monte della passeggiata continuerà a essere completamente libera e gratuita per tutti, mentre i gestori del locale proporranno tra i propri servizi anche il noleggio di sdraio e ombrelloni (all'inizio saranno almeno una cinquantina) mettendo a disposizione dei bagnanti alcuni spogliatoi per cambiarsi, bagni pubblici e docce, che troveranno posto nei pressi del locale. Ci sarà anche uno spazio dedicato ai bambini con attrezzature loro destinate. I gestori vogliono poi puntare molto sulla salvaguardia dell’ambiente e sulla cura del territorio, a partire anche dalle loro quotidiane scelte gestionali. Si attende quindi con interesse l’apertura di questa nuova struttura che per la prima volta offrirà, ai Derviesi e ai sempre più numerosi turisti che frequentano il paese, un completo catalogo di tutti i servizi offerti da un lido pubblico.

Nuovi servizi igienici sul lungolago

Sempre in tema di servizi sul lungolago a disposizione di derviesi e turisti, è partito l'appalto per la costruzione di una struttura per migliorare la fruibilità del lungolago, nella zona della foce del Varrone, con servizi igienico-sanitari completi di docce e attrezzati per accogliere disabili. La struttura verrà realizzata sull'area demaniale a nord del depuratore, con accesso dal marciapiede lungo la pista ciclabile davanti al Centro Vela. Il costo sarà sostenuto dall’Autorità di Bacino, mentre la successiva manutenzione è stata convenzionata proprio col Centro Vela.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Calolzio: gratta e vince 100.000 euro nella tabaccheria del centro

  • Cade dalla scala al supermercato: 36enne in gravi condizioni

Torna su
LeccoToday è in caricamento