"Festa d'acqua dolce", Olginate e Garlate alleate nell'omaggio al genio di Leonardo

Al via la settimana d'iniziative che domenica 19 vedrà l'allestimento di un percorso a tema di tre chilometri sul Lungoadda. In programma anche uno show cooking a tema e un selfie con le amiche della Gioconda

Olginate e Garlate insieme per omaggiare il genio di Leonardo da Vinci a 500 anni dalla scomparsa. Ricco il programma di iniziative che prenderanno il via venerdì 17 maggio e proseguiranno fino a sabato 25, con la giornata clou della "Festa d'acqua dolce" prevista per domenica 19 con un percorso di iniziative e stand per grandi e bambini, illustrati in una mappa preparata per l'occasione. Impegnati nell'organizzazione i due Comuni che si affacciano sull'Adda e l'associazione "Olginate del fare".

"Il cammino di Leonardo" conquista il pubblico del Lavello

«Stiamo lavorando da tempo a questa importante settimana di appuntamenti in omaggio al Genio toscano - spiega Orietta Sabadini, presidente del sodalizio - La "Festa d'acqua dolce: Omaggio a Leonardo" vede la partecipazione in perfetta comunione fra loro dei Comuni di Garlate, Olginate e dell'associazione Olginate del fare e avrà il suo fulcro in domenica 19 maggio con ben tre chilometri di festa ed allegria, sviluppati sul lungolago fra i due paesi. Siamo lieti e orgogliosi di essere riusciti a creare un'intera settimana così ricca di appuntamenti, che comprendono vari interessi e spaziano su tanti fronti. Siamo altresì onorati di poter promuovere la conoscenza dei passi leonardeschi nelle nostre zone, grazie alle serate divulgative che verranno tenute dall'architetto Raouf Gharbia e, da uno dei massimi studiosi di Leonardo, Riccardo Magnani».

Annone a Oggiono celebrano il Genio di Vinci

Come illustrato nelle locandine che riportiamo nell'articolo, l'evento si aprirà venerdì alle ore 17 a Villa Sirtori sul lungolago di Olginate con i laboratori per bambini sul tema "Il volo di Leonardo". Alle 21 al Museo della Seta di Garlate salirà invece in cattedra Raouf Gharbia per parlare del Codice Atlantico e delle pagine dedicate al nostro territorio. Martedì 21 alle 20.30 i riflettori saranno ancora una volta puntati sull'Abegg con un tour a tema. Giovedì 23 alle 21 Riccardo Mariani parlerà di "Leonardo e il Lario - Un legame più che embrionale" a Villa Sirtori.

Venerdì 24 spazio a un originale showcooking sulla cucina lecchese ai tempi di Leonardo tenuto da Patrizia Rossetti ed Enjoy Kitchen: l'appuntamento è per le ore 20.30 a villa Sirtori. Nella serata di sabato 25 il museo di Garlate ospiterà invece lo spettacolo teatrale "Il furto della Gioconda, una storia vera" del Gruppo Eudaimonia di StendhArt. Intanto anche la biblioteca comunale di Garlate (vedi foto) ha già dedicato uno spazio al Genio toscano, proponendo letture curiose e interessanti a tema.

L'omaggio al Genio: a Paderno una statua a grandezza naturale di Leonardo

Domenica 19 la "Festa d'acqua dolce" si aprirà alle ore 10 e proseguirà fino alle 18 con tantissime proposte tra Olginate e Garlate: dalla visione in 3D dei capolavori vinciani alla scacchiera gigante, dal selfie con le "Amiche della Gioconda" alle botteghe artigiane medievali e tanto altro. Tutta la popolazione è invitata.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Rimedi naturali contro le punture di medusa

  • La verità sull'olio di arachidi

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, senza scampo lo skyrunner Davide Invernizzi

  • Gravissimo incidente auto-moto a Pasturo, intervento dei soccorsi in codice rosso

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento