Giochi inclusivi nei parchi a lago di Pescate

Posizionata un'altra altalena per bambini disabili in zona Torrette. Il sindaco De Capitani: «Un gesto di attenzione da parte del Comune verso tutti i piccoli. I nostri parchi sull'Adda hanno attrezzature certificate, pulite, periodicamente sanificate e videosorvegliate»

É stata posizionata ieri mattina al parchetto giochi "Marco" del Parco Torrette, una nuova altalena per disabili che renderà il parco giochi inclusivo e quindi aperto a tutti i bambini. «Un'altalena (vedi foto) su cui i piccoli e i ragazzi fino a 16 anni potranno salire direttamente con la carrozzina e dondolarsi e divertirsi come tutti gli altri» - fa sapere l'Amministrazione guidata dal sindaco Dante De Capitani. Già a fine luglio era stata montata al parco Fornace un'altalena con il sedile a forma di orsetto per i bambini disabili molto piccoli, su cui comunque possono salire tutti gli altri bambini, mentre quella alle Torrette  è destinata esclusivamente ai bambini disabili.

Alle scuole medie di Pescate un corso per imparare il metodo di studio

«Un gesto non solo di attenzione ma anche di affetto da parte del Comune di Pescate verso tutti i bambini, affinché vi sia inclusione e condivisione di giochi ed emozioni per tutti i frequentatori dei nostri parchi gioco sul lago, che hanno tutti attrezzature certificate, pulite, periodicamente sanificate e videosorvegliate - aggiunge De Capitani - Invito quindi tutti i bambini in carrozzina di tutto il territorio a venire a Pescate già da domani, sabato pomeriggio, per divertirsi col nuovo gioco nel nostro parchetto Marco alle Torrette».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casargo: precipita mentre percorre l'Alpe Giumello in mountain bike, muore 51enne

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Resegone: escursionista precipita sul versante nord, è ricoverato in gravi condizioni

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento