La Croce Verde Bosisio inaugura la sede e la nuova ambulanza

Importante traguardo per l'associazione di soccorso presente da quasi cinquant'anni. I volontari: «Casa nostra, grazie a tutti. Ora riempiamola». A ottobre il corso di formazione

 

La Croce Verde Bosisio Parini ha una nuova casa. Domenica l'associazione di volontari ha inaugurato la propria sede in Via Cercè, traguardo che corona un percorso lungo quasi 50 anni fatto di presenza e impegno sul territorio con una fondamentale attività di soccorso. Non solo: oltre alla sede in Via, inaugurata anche una nuova ambulanza.

La Croce Verde Bosisio Parini ha ringraziato per questi obiettivi raggiunti tutti i volontari, le altre associazioni, enti e privati cittadini che hanno contribuito attivamente. «Questo è il nostro compito: intervenire nel miglior modo possibile in aiuto dei più deboli e di chi è in difficoltà - si legge sulla pagina Facebook ufficiale - La strada per arrivare alla nuova casa non è stata semplice. Anche la nostra attività deve rispondere a esigenze non semplici. Alla fine paradossalmente abbiamo trovato casa a 100 metri da noi, ci passavamo davanti tutti i giorni. Ma come spesso succede nella vita si arriva alla soluzione più semplice ed efficiente dopo averne valutate centomila. Insieme all'Amministrazione comunale di Bosisio, che ci ha accompagnato anche attraverso proposte concrete nel corso della ricerca e che per questo voglio ancora una volta ringraziare, abbiamo valutato e scartato per varie ragioni più ipotesi, ne abbiamo analizzate altre anche fuori confine anche se era nostra ferma intenzione restare dove siamo nati. Insomma, un percorso durato cinque anni nel corso dei quali si sono alternate euforia e delusione, gioia e in certi momenti anche rabbia quando le occasioni ci sfuggivano. Ma ci abbiamo creduto fino alla fine ed eccoci qui». 

AAA volontari cercansi

Il cammino prosegue, vietato fermarsi. L'associazione lancia inoltre la campagna di ricerca volontari, che scatta questa sera, martedì 25 settembre alle ore 20.30 in sala consigliare a Oggiono. Titolo: "Non devi essere un supereroe per dare una mano agli altri". Durante la derata introduttiva verranno illustrate le attività della Croce Verde Bosisio e gli elementi fondamentali del percorso formativo.
La presentazione di Oggiono sarà seguita da altri due incontri il 2 e 3 ottobre rispettivamente a Bosisio Parini al Centro Studi Pariniano alle 20.30 e a Nibionno presso la Biblioteca Comunale alla stessa ora.

La lezione introduttiva del corso, obbligatoria, è invece in programma a Costa Masnaga venerdì 12 ottobre presso le Scuole Medie di Via Diaz sempre alle 20.30. Dopo la prima serata, il corso avrà cadenza bisettimanale (tutti i martedì e giovedì alle ore 20.30) sempre alle Scuole Medie di Costa Masnaga.

Il corso presuppone l'iscrizione a Croce Verde, è gratuito e si articola su due moduli. Il primo da 46 ore abilita all’effettuazione di trasporti sanitari semplici. Il secondo, da ulteriori 80 ore, è destinato alla formazione di soccorritori di emergenza-urgenza.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento