Catturato nelle acque del Lago di Annone un pesce siluro da record

Pesa 50 chilogrammi ed è lungo quasi due metri: lo hanno pescato nei giorni scorsi le guardie ittiche della Fipsas Lecco

Pesa 50 chilogrammi, è lungo quasi due metri ed è degno delle tramissioni che oggigiorno impazzano in tv riguardo la pesca di veri e propri "mostri" d'acqua dolce.

È un pesce siluro da record quello che le guardie ittiche della Fipsas Lecco - Federazione italiana di pesca sportiva e attività subacquea - hanno pescato nei giorni scorsi nelle acque del Lago di Annone.

La Fipsas Lecco posiziona le fascine per ripopolare il lago 

Le stesse guardie ittiche hanno chiarito che un esemplare di queste dimensioni non era mai stato catturato nel territorio. Il pesce siluro è, purtroppo, un problema che si trascina da anni: non autoctono e importato nelle nostre acque, ha ormai alterato l'ecosistema posizionandosi in cima alla catena alimentare, mettendo così a serio rischio la sopravvivenza di alcune specie di pesci (e non solo).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Attesi temporali forti: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

  • Notizie

    Balneazione, apre a Dervio il primo lido attrezzato del paese

  • Eventi

    Cosa fare nel weekend a Lecco e provincia

  • Notizie

    Vismara di Casatenovo, Piazza: «Nessun ritardo da Regione Lombardia»

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

  • Accusa malore alla guida: conducente dell'autobus in ospedale

  • Lecco piange per l'ultimo saluto a Daniele Della Bella, giovane morto sul lavoro

  • Statale 36. Auto in fiamme a Costa Masnaga, intervengono i soccorsi

Torna su
LeccoToday è in caricamento