Dalla consegna delle mascherine e dei libri per i bambini al presidio del territorio: l'impegno della Protezione civile di Mandello

Molte le attività dei volontari mobilitati dal 15 marzo per l'emergenza Covid. Per la "Fase 2" saranno presenti anche al mercato che inizialmente avrà solo i banchi alimentari

Alcune immagini dei volontari della Protezione civile di Mandello, guidati dal coordinatore Valter Mariani e dal sindaco Riccardo Fasoli,

Risale allo scorso 12 marzo l'attivazione del C.O.C., il centro operativo comunale gestito dai volontari del locale gruppo di Protezione civile coordinati da Valter Mariani. Un passaggio, questo, reso indispensabile dall'insorgere dell'emergenza legata all'epidemia Coronavirus. Il responsabile agli indirizzi operativi, nella persona del sindaco Riccardo Fasoli, ad individuare le esigenze locali rispetto alle quali la presenza dei volontari con la discrezione che li contraddistingue unita alla carica umana personale, diviene punto di forza in queste difficili giornate.

Queste persone che hanno scelto di rendersi disponibili alla comunità, sono le stesse che ritroviamo fuori dall'impegno sociale a vivere le stesse nostre attese, preoccupazioni nel loro contesto personale e famigliare. Ciò non toglie loro un sorriso, una parola gentile quando ti porgono i guanti e la mascherina all'ingresso del supermercato o ci guidano nel mantenere la distanza di sicurezza all'accesso degli studi medici dove si tiene la visita sanitaria o il ritiro delle prescrizioni firmate dal dottore curante.

Mandello: lunedì riapre il mercato, ma solo per i prodotti alimentari

Queste e altre le mansioni dei volontari, che tra le fila includono operativamente il vice sindaco Serenella Alippi. È proprio lei a riportare il pensiero del coordinatore Mariani: «In effetti da quando è iniziata questa emergenza siamo sempre stati operativi e soprattutto tutti quanti i componenti hanno dato subito la loro piena disponibilità ad effettuare i servizi. Anche coloro che per motivi anagrafici non hanno potuto essere presenti in prima linea, mi riferisco agli over 65, hanno comunque dato la loro disponibilità. Da parte del nostro coordinatore, l'attenzione piena alla tutela del proprio personale contro ogni forma di rischio».

I servizi svolti e quelli in programma

Le tappe salienti degli interventi datano come prima uscita quella del 15 marzo mirata al monitoraggio dei sentieri di montagna e ad evitare assembramenti. A seguire, nei giorni successivi la deposizione di un fiore sulle tombe dei defunti tumulati nei tre cimiteri mandellesi chiusi al pubblico dall'ordinanza in atto. Il cuore grande dei nostri volontari non si ferma qui. Andando oltre fin dove le necessità attuali impellenti richiedano presenza e operatività. La preparazione, suddivisione in buste e consegna al domicilio di 12.000 mascherine alla cittadinanza ne è stato un momento tangibile.

Altro recapito porta a porta - effettuato su richiesta delle insegnanti alla Carcano di Molina, scuola per la prima infanzia - ha riguardato il materiale didattico per 25 bambini. Un importante consegna costituita da «un libro che contiene attività che stimolano i piccoli a diventare sempre più autonomi, a dedicarsi all'apprendimento, alla lettura e alla scrittura». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mandello: la Icma sostiene la campagna per pagare i fornitori

Dal 28 aprile al 2 maggio nei supermercati Iperal e Conad il sodalizio coordinato da Mariani sarà presente per raccogliere e trasportare i prodotti alimentari acquistati dai cittadini e destinati alle famiglie del Comune che si trovano in difficoltà a causa dell'emergenza Covid 19. L'apertura del mercato settimanale del prossimo lunedi 4 maggio con i soli banchi del settore alimentare, vedrà nuovamente in campo questi "angeli dei mandellesi". (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Nudi in spiaggia ad Abbadia, in sei multati dai carabinieri

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

Torna su
LeccoToday è in caricamento