Rivoluzione wi-fi a Santa Maria Hoè: connessione accessibile a tutti

Il Comune brianzolo ha vinto un bando europeo per 15mila euro. Il sindaco Efrem Brambilla: «Maggiore attenzione verso i servizi pubblici e viari esistenti»

Rivoluzione internet a Santa Maria Hoè. Il Comune brianzolo ha infatti vinto il bando europeo per 15mila euro che andranno a finanziare una nuova forma di connessione a disposizione dei cittadini.

Santa Maria Hoè, parco intitolato all'ex parroco

«Li investiremo attraverso un sistema che nei mesi scorsi abbiamo già studiato, ovvero di un Wi-fi non puntuale ma diffuso il più possibile su tutto il territorio, attraverso la creazione di ponti radio - spiega il sindaco Efrem Brambilla - Con un sistema che lo renda il più possibile accessibile a tutte le persone che passeranno nel nostro territorio, in particolare con maggiore attenzione verso i servizi pubblici e viari esistenti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono ben 3.040 le amministrazioni comunali in tutta Europa ad avere goduto del contributo. «Avevo già messo questa cifra a bilancio per finanziare questo nuovo e innovativo servizio nell'ultima seduta di Consiglio - prosegue il primo cittadino brianzolo - ma ora non servirà più perché avremo già questi fondi europei».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

Torna su
LeccoToday è in caricamento