Cultura d'estate: migliaia di visitatori per il museo "La Fornace"

In tre giorni oltre 1.500 visitatori hanno varcato la soglia del museo "La Fornace", la mostra dedicata alla storia, alle tradizioni e alle attività produttive tipiche della Valsassina

(Foto di repertorio)

In tre giorni oltre 1.500 visitatori hanno varcato la soglia del museo "La Fornace", la mostra dedicata alla storia, alle tradizioni e alle attività produttive tipiche di Valsassina, Valvarrone, Val d'Esino e Riviera: lo spazio museale della Fornace continua a riscuotere sempre più consensi e successi.

Apprezzatissimi gli ampliamenti degli allestimenti, resi possibili grazie al contributo del Consorzio del Bacino Imbrifero Montano (Bim) del Lago di Como, Brembo e Serio, nell'ambito del progetto integrato strategico di valorizzazione del patrimonio sociale, culturale e turistico del nostro territorio.

Il programma

L'apertura dello spazio museale proseguirà fino al 18 agosto dalle 10 alle 19, con ingresso gratuito, valorizzato dalle apprezzate attività di educazione ambientale e dai laboratori didattico-naturalistici come da programma:

IL PARCOMETRO - Quanto conosci il Parco Regionale della Grigna Settentrionale? Mettiti alla prova e associa ad ogni immagine il nome della località corrispondente.

INDOVINA CHI … - Associa a ogni animale del Parco il nome corrispondente

GARA DI MUNGITURA (Dalle 14.30 alle 16.30) - Simulazione mungitura manuale con vacca in vetroresina.

CACCIA AL MINERALE (Dalle 16.30 alle 18.30) - Simulazione ricerca minerali con setaccio.

Taglio del nastro alla 54^ Sagra delle Sagre. Premio Corbetta agli Alpini

Le attività e le esposizioni sono state curate da Tecla Bertarini (naturalista), Stefano Belloni (naturalista) e Sabrina Iannaccone (geologa), coadiuvati dalle Guardie ecologiche Volontarie della Comunità Montana, nonché della neoguardia ecologica onoraria Carlo Civilini, insignito della nomina, dopo ben 37 anni di servizio, proprio in occasione dell'apertura di sabato scorso.

Signorelli: «Appuntamento consolidato»

Molto soddisfatto dei lusinghieri risultati ottenuti anche in questa circostanza, il presidente della Comunità montana e del Parco della Grigna Settentrionale Carlo Signorelli, che non ha mancato di sottolineare come «il museo della Fornace sia entrato a tutti gli effetti tra gli appuntamenti consolidati del Fuori Sagra, che offre ai numerosi visitatori che in questi giorni affollano il tradizionale appuntamento di Pratobuscante spunti di cultura e tradizione dei nostri luoghi; un sentito ringraziamento va alle Guardie ecologiche e al personale impegnato con grande passione in questa attività».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento