Varenna: i volontari di Protezione civile ripuliscono la Carà

I volontari dei gruppi di Varenna, Perledo, Lierna e un nucleo della sezione Alpini di Lecco si sono ritrovati in località Pino per la ripulitura e messa in sicurezza di un alveo fluviale

Lo scorso 16 marzo i volontari di Protezione Civile dei gruppi di Varenna, Perledo, Lierna e un nucleo della sezione Alpini di Lecco si sono ritrovati in località Pino presso il cantiere di intervento denominato "Carà" per la ripulitura e messa in sicurezza di un alveo fluviale.

Nello specifico, l'intervento ha richiesto il taglio e l'eliminazione del materiale erbaceo e legnoso che nel passato ha comportato problemi di intasamento. L'intervento è stato documentato con la relazione del Caposquadra Pc di Varenna, Pinuccio Dajelli, e dal Capogruppo Alpini di Varenna, Ivan Acquistapace.

Dopo il sopralluogo effettuato dai responsabili del gruppo comunale di Protezione civile Alpini di Varenna, i 18 volontari presenti sul cantiere, di cui 5 del gruppo Pc di Varenna, 5 del gruppo di Perledo, 2 del gruppo di Lierna, 3 della squadra logistica di Lecco, 2 Alpini del gruppo di Varenna presso la cucina e un volontario del Gruppo Sentieri del Comune di Varenna, sono stati disposti entro 9 diverse zone di intervento.

Nel complessivo dei lavori la priorità è stata data all'alveo fluviale, essendo un intervento inserito nel progetto "Fiumi Sicuri". Rimangono in sospeso solo due dei nove interventi previsti, ossia il ripristino di un tratto di sentiero e la pulitura di una via di collegamento con il "Viandante", in previsione per le prossime uscite del gruppo. Il sindaco Mauro Manzoni, a nome di tutta l'Amministrazione comunale, esprime profonda gratitudine per l'ottimo lavoro di prevenzione messo in atto dal gruppo di volontari, che con un gesto di vera solidarietà hanno messo a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze al servizio della popolazione e della sicurezza del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

  • Separato dalla moglie, la violenta insieme agli amici e picchia il figlio più piccolo: arrestato

  • Nei "bordelli" ticinesi sconti per ingolosire i vicini lombardi

  • Nasce a Pescarenico il centro specialistico "Progetto futura infanzia"

  • Scatta l'allerta meteo: si abbassa la quota neve anche nel Lecchese

  • Maltempo: in arrivo un nuovo peggioramento, prolungata l'allerta meteo regionale

Torna su
LeccoToday è in caricamento