Via Carlo Porta, tolto il velo al pannello dedicato al Caldone

Il lavoro è frutto della collaborazione tra l'Università di Lecco per Adulti e Terza Età e alcuni studenti del Manzoni e arricchisce «una zona della città rimessa a nuovo»

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

È stato scoperto questa mattina il pannello informativo della Chiusa di Via Porta, lungo il torrente Caldone, in una zona recentemente riqualificata dal Comune di Lecco e, secondo l'assessore Corrado Valsecchi, «il passaggio pedonale più battuto dai lecchesi durante la settimana».

L'inaugurazione, nell'ambito del progetto "Mai soli se solidali", è avvenuta questa mattina: presenti, oltre all'assessore al Patrimonio e al decoro urbano del Comune di Lecco, il rettore dell'Università di Lecco per Adulti e Terza Età Danilo Francesco Guerini Rocco, il vicegovernatore Lions Distretto 108 Ib 1 Carlo Sironi e il dirigente scolastico del Liceo Manzoni Giovanni Rossi.

Inaugurato il pontile alla Malpensata

Il pannello è frutto della collaborazione tra l'Università di Lecco per Adulti e Terza Età e alcuni studenti del Manzoni, ed è l'ideale completamento della riqualifica della via, dopo la riverniciatura del ponte della ferrovia e in attesa degli interventi di potatura e del rifacimento della massicciata. «Grazie a un'azione di cittadinanza attiva abbiamo reso più bello un angolo suggestivo della nostra città» hanno sintetizzato le autorità intervenute. 

Valsecchi ha aggiunto, commentando la sempre più proficua collaborazione pubblico-privata per la valorizzazione dei beni e dei monumenti lecchesi: «In quattro anni abbiamo avviato 19 interventi per un importo superiore al milione di euro di finanziamento privato».

Potrebbe Interessarti

  • Maltempo. Esondazione del fiume Varrone, evacuazione a Dervio

  • Maltempo, martoriata la Valsassina: frana a Premana, piene e straripamenti dei torrenti

  • "Sono nato qui": la dichiarazione d'amore per Lecco di Arturo Fracassa è rock

  • Dal lungolago alla vetta sotto gli "occhi" di Severino: ecco il video della ResegUp 2019

Torna su
LeccoToday è in caricamento