Via Sassi: ultimi interventi in corso, il parcheggio torna fruibile

Chiuso dall'8 agosto per la riqualificazione dell'area, è stato a lungo al centro della polemica per l'olmo e la durata dei lavori

Il rendering del progetto relativo al nuovo parcheggio di via Sassi

Ritorna fruibile agli utenti il parcheggio di via Sassi, a Lecco, per il quale da domani, giovedì 22 novembre, sia l’ingresso dei veicoli, sia la loro uscita avverranno all’altezza dell’intersezione semaforica con via Carlo Cattaneo, per consentire lo spostamento del cantiere nell’area adiacente all’edificio municipale, che a regime sarà riservata all’ingresso dei veicoli. Il parcheggio è chiuso dall'8 agosto per le note (e subissate di polemiche) operazioni di riqualificazione dall'area di sosta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Sassi, Pro Parco: «Il Comune spieghi perché ha bocciato questo progetto»

Le ultime rifiniture prima della riapertura definitiva

Parcheggi, Vivere Lecco: «Dieci centesimi al minuto non è un furto?»

Tempo permettendo, nel corso della giornata di venerdì, il parcheggio resterà invece chiuso per consentire le operazioni di manutenzione dell’olmo e riaprirà il giorno seguente, sabato 24 novembre, con le modalità ordinarie (accesso lato municipio, uscita autoveicoli intersezione semaforica).

Parcheggio di via Sassi, Fdi attacca: «Città paralizzata, quella zona è troppo pericolosa. Valsecchi scenda dal palcoscenico»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calolzio piange Serena, stroncata a soli 45 anni dal Coronavirus

  • Coronavirus, l'ordinanza diventa più breve: ridotta di dieci giorni la durata, mantenuti i divieti

  • Coronavirus: contagi dimezzati in Lombardia. Nel territorio Lecchese calano del 60%

  • Addio a Mario La Barbera, colonna dei Volontari del Soccorso di Calolzio

  • Mandello: donna di 84 anni cade dal balcone, è in gravissime condizioni

  • Coronavirus, il punto. Nel Lecchese si va oltre quota mille, deceduto il dottor De Gilio

Torna su
LeccoToday è in caricamento