Anche a Lecco nasce l'associazione Nuova Repubblica-Eleggiamo il Presidente

Il consigliere regionale Mauro Piazza nominato referente lombardo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Anche in Provincia di Lecco nasce l’associazione La Nuova Repubblica-Eleggiamo il Presidente, l’associazione è guidata dal referente provinciale Beppe Mambretti noto esponente politico lecchese.

«Senza una nuova Repubblica, senza nuova Costituzione e nuove regole, l’Italia sarà presto un Paese a rischio. Sarà a rischio la sua tenuta economica, la sua stabilità sociale, la stessa unità nazionale - continua Mambretti - La nostra non è una profezia pessimista, è una previsione che temiamo lucida al termine di otto anni di crisi spossante, di cattiva politica economica, di generale impoverimento, di emigrazione senza precedenti, di precarietà e paura che attanagliano il ceto medio, di profonda e ulteriore distanza fra aree, regioni e ceti sociali».

Il consigliere regionale Mauro Piazza, uno dei soci fondatori dell’associazione insieme a Mambretti, è stato nominato dal presidente Giovanni Guzzetta referente per la Lombardia dell’associazione. «Affrontare il tema di una nuova Repubblica, una nuova Costituzione e nuove regole sia pura e responsabile opera di prudenza e di protezione civile: ben altro che dibattito astratto o scolastico. Vi sono oggi, nel 2018, almeno altrettante e necessarie ragioni per scrivere una nuova Carta costituzionale e fondare una nuova Repubblica di quante ve ne fossero settanta anni or sono, nel
1948» conclude Piazza. A breve verrà organizzato un evento per celebrare il lancio ufficiale.

Torna su
LeccoToday è in caricamento