Ancora due anni di mandato per l'Amministrazione lecchese: «La Giunta? Si faccia un rimpasto»

Rinaldo Zanini, portavoce di Appello per Lecco, lancia la proposta al sindaco Brivio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Ho parlato più volte in queste settimane con il Sindaco Brivio incoraggiandolo a fare, in occasione del superamento di metà mandato, un’operazione di razionalizzazione con alcuni accorgimenti di rimpasto in Giunta.

Questa Amministrazione ha ottenuto in questi anni risultati importanti, per confermare i buoni risultati e aggiungerne altri è necessario affrontare gli ultimi due anni con sempre maggiore incisività. Per questo motivo Appello per Lecco ha iniziato, con il Sindaco Brivio la discussione sul tema del rimpasto della Giunta. Questo tema è stato condiviso anche con i partiti che sostengono questa Amministrazione.

Ad esempio la delega dello Sport è da troppo tempo senza un titolare che possa dedicare il giusto tempo ad un settore che rivendica attenzione e ci sono due o tre altri assessorati da potenziare e rivisitare sul piano anche degli obiettivi da centrare entro la fine del mandato.

Pertanto riteniamo come Appello per Lecco che il Sindaco sia già nelle condizioni di concludere un iter che Lui stesso ha affermato di voler concludere al più presto.

L'estate si sta avvicinando e sappiamo perfettamente che ritardare le decisioni vorrebbe dire non farle più e rischiare di pagare un tributo pesante per l'efficienza e per la realizzazione degli obiettivi di fine consiliatura.

Rinaldo Zanini
Presidente Appello per Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento