Appello per Lecco verso le elezioni: «Valsecchi rimane il nostro candidato, aperti ad altre formazioni»

La lista civica di area centrosinistra, per bocca del presidente Rinaldo Zanini, conferma la volontà di "correre da soli" alle prossime Amministrative

Corrado Valsecchi, attuale assessore comunale

Pare proprio che "non s'ha da fare" il matrimonio tra Appello per Lecco e la coalizione di centrosinistra che supporta Mauro Gattinoni e comprende Partito Democratico, Italia Viva, AmbientalMente e Con La Sinistra cambia Lecco. Com'è emerso dalla riunione del Direttivo tenutasi nella serata di giovedì 12 febbraio, infatti, Appello per Lecco «ha deciso all'unanimità di partecipare alla prossima competizione elettorale con un suo programma e con un proprio candidato sindaco: Corrado Valsecchi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pur rimanendo la volontà di rimanere aperti «al contributo di altre eventuali formazioni politiche, associazioni e movimenti interessati al progetto civico per la città», pare difficile che le distanze possano essere colmate in extremis, in tempo per la tornata elettorale della prossima primavera. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

  • Santo Stefano: rissa in via Trento, intervengono carabinieri e soccorritori

  • Paura a Colico: elicottero si ribalta su un fianco durante atterraggio d'emergenza

Torna su
LeccoToday è in caricamento