Nava e Piazza, ritorno al passato: per le elezioni scelgono Forza Italia

I due politici lecchesi, già in Regione Lombardia, sposano la causa forzista. Con loro anche Sabrina Mosca

Mauro Piazza, a sinistra, e Daniele Nava

Daniele Nava, Sottosegretario in Regione Lombardia, già Presidente della Provincia e Vice Sindaco di Lecco, e Mauro Piazza, Consigliere regionale, e Sabrina Mosca, Consigliere regionale, entrano in Forza Italia: i tre esponenti politici lombardi con un forte radicamento territoriale, nell’ottica del continuo rafforzamento del movimento del Presidente Silvio Berlusconi, tornano ad aderire, in accordo con i vertici regionali di Forza Italia, al movimento azzurro per lavorare alla vittoria di un centro destra che veda una forte presenza di una componente moderata, liberale e popolare.

Per i due lecchesi si tratta di un ritorno al passato: abbandonarono il partito nel 2013, durante il rinnovamento proposto dal Cavaliere, per aderire al Nuovo Centro Destra di Angelino Alfano. Con loro aderiscono a Forza Italia anche una rete territoriale lombarda di oltre 300 amministratori locali.

"Per continuare l’ottimo lavoro svolto sul territorio lombardo, questa rete si rende disponibile a portare il proprio contributo alle prossime elezioni regionali e nazionali di intesa con il presidente Berlusconi", si legge in una nota diramata dai politici.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Maltempo, tornano i disagi: Oggionese colpito, divelti svariati alberi. In arrivo altri rovesci

  • Al Lavello alberi abbattuti dalla forte pioggia, danneggiato il monumento dei Marinai

Torna su
LeccoToday è in caricamento