Abbadia, il sindaco Azzoni: «Che risposta dalla cittadinanza»

Superato lo spettro dell'astensionismo. «Tante preferenze dimostrano vicinanza. Grazie a Cristina Bartesaghi, il suo aiuto è fondamentale. Priorità? Subito mano al verde pubblico»

Roberto Azzoni

«Siamo contenti per il risultato: 1.530 voti validi sono un gran numero». Il sospiro di sollievo, ad Abbadia Lariana, è stato addirittura superato: con un'affluenza del 61,5%, il rischio commissariamento è rimasto un fantasma e Roberto Azzoni ha potuto così celebrare l'elezione a sindaco.

«C'è stata una campagna elettorale pesante e cattiva contro il voto - spiega - temevamo potesse avere un'influenza negativa, ma la risposta arrivata dalla cittadinanza è stata ottima, anche a livello di preferenze espresse e credo che questo fotografi la vicinanza alle persone. Sapevamo di poter fare bene ma fino all'ultimo abbiamo avuto un po' di preoccupazione».

Elezioni 2019 | Tutti i risultati dei comuni sul lago

Ci sono priorità all'interno del vostro programma?

«Ora testa bassa e pedalare... a questo punto dobbiamo iniziare a buttare giù quello che è il nostro programma; la priorità principale è garantire il prima possibile una manutenzione e una cura adeguata del verde e risolvere il lavoro iniziato all'incrocio in Via per Novegolo all'incrocio. Sono interventi che si possono fare subito, anche perché andiamo incontro all'estate e presto avremo moltissimi visitatori in paese».

Avete già ipotizzato la squadra per la giunta o ancora no?

«Ho iniziato una serie di incontri con tutti i consiglieri, ma deciderò solo dopo avere ascoltato le attitudini di ognuno di loro, soprattutto per quanto riguarda il ruolo di vicesindaco».

ufficio sindaco abbadia fascia tricolore-2

Ha postato su Facebook (sopra) il passaggio di consegne con Cristina Bartesaghi, che tra l'altro fa parte della sua lista ed è eletta in Consiglio.

«È più di un passaggio di consegne, che di fatto era già cominciato nei mesi scorsi. Cristina è fondamentale e mi sta dando una grossa mano per portare avanti l'attività, soprattutto in questa prima fase».

Il Consiglio comunale

Roberto Azzoni (sindaco), Gianluca Rusconi, Mattia Micheli, Cristina Bartesaghi, Roberto Gandin, Irene Azzoni, Pietro Radaelli, Elisa Cirillo, Aurora Radogna, Carlo Donato, Daniela Menetti, Paola Elia, Luca Baldin.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire i vetri del box doccia

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

I più letti della settimana

  • Maltempo, quasi mille evacuati in provincia. Chiesto lo stato di emergenza

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Chicchi di grandine come noci piovono su valle San Martino e Brianza

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Macigni sulla carreggiata e crolli: chiusa la strada per Morterone

Torna su
LeccoToday è in caricamento