Dervio, Cassinelli: «La risposta più bella che il paese potesse darci»

Il nuovo sindaco: «Il voto è la dimostrazione che gli attacchi ricevuti non erano accettabili. Mi dispiace per il mancato passaggio di consegne in Municipio. Il vice? Sarà Mainoni»

Stefano Cassinelli, sindaco di Dervio

«Un risultato bellissimo, la risposta più bella che il paese potesse darci». Con queste parole Stefano Cassinelli, sindaco di Dervio, commenta il risultato delle urne, che ha premiato la sua lista "Dervio Viva" con quasi 300 voti in più di "Insieme per Dervio" del primo cittadino uscente Davide Vassena.

Elezioni 2019 | A Dervio vince Stefano Cassinelli

«Il 20% di differenza è tanto - spiega Cassinelli - Negli ultimi giorni ci siamo presi dei fascisti, razzisti, mafiosi: i derviesi hanno dimostrato che questi attacchi non sono accettabili. È anche la dimostrazione di una voglia di cambiamento in paese. Bene anche i tanti voti presi dai giovani nella nostra lista e nella minoranza; a questo proposito mi spiace per Giulia Fontana, prima dei non eletti, che ha raccolto ben 51 preferenze».

La campagna elettorale è stata davvero tesa. Cosa succederà ora?

«Mi sono congratulato con i consiglieri di minoranza eletti, l'ex vicesindaco Daniela Adamoli e l'ex sindaco di Tremenico Flavio Cipelli, mi auguro di poter collaborare con loro. È tempo di mettere le polemiche nel cassetto. L'unica cosa che mi lascia veramente dispiaciuto è il mancato passaggio di consegne in Municipio con Vassena, che ha preferito svuotare l'ufficio di notte. Credo che a livello istituzionale sia stata una scorrettezza».

Per la giunta avete già le idee chiare?

«L'unica cosa che posso dire al momento è che il vicesindaco sarà Luca Mainoni, che ha raccolto il maggior numero di preferenze ed è stato tra i primi ad avviare questo progetto».

La priorità della nuova Amministrazione?

«Prima di qualsiasi punto del programma, la necessità assoluta è la riorganizzazione completa dell'attività del Comune. Fino all'altro ieri tutto doveva passare dal sindaco, una modalità priva di qualsiasi logica. Imposteremo il lavoro per dare incarichi precisi ai funzionari e ai cittadini delegati, così che l'Amministrazione debba soltanto tracciare le linee guida».

Il Consiglio comunale di Dervio

Il Consiglio comunale di Dervio risulta così composto. "Dervio Viva": Stefano Cassinelli (sindaco), Giovanni Luca Mainoni, Michael Bonazzola, Anna Pandiani, Anna Maria Buzzella, Angelo Cassinelli, Cristiano Rusconi, Angelo Sandonini. "Insieme per Dervio": Davide Vassena, Flavio Cipelli, Daniela Adamoli.

Dervio, lo sconfitto Vassena: «Sarò comunque in Consiglio comunale»

Potrebbe interessarti

  • Come pulire i vetri del box doccia

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

I più letti della settimana

  • Maltempo, quasi mille evacuati in provincia. Chiesto lo stato di emergenza

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Chicchi di grandine come noci piovono su valle San Martino e Brianza

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Macigni sulla carreggiata e crolli: chiusa la strada per Morterone

Torna su
LeccoToday è in caricamento