Comunali 2019 | Massimo Panzeri è il nuovo sindaco di Merate

L'esponente leghista, alla guida di una lista di centrodestra, stacca Castelli di 402 voti. Nessun seggio in Consiglio per i % Stelle

Massimo Panzeri, nuovo sindaco di Merate.

Massimo Panzeri è il nuovo sindaco di Merate. L'esponente della Lega, alla guida della coalizione di area centrodestra "Più Prospettiva", ha superato gli altri sfidanti conquistando 3.933 voti, pari a quasi il 48,5% delle preferenze. Secondo Aldo Castelli di Cambia Merate (3.531 voti - 43,2%), terzo Pierluigi Bonfanti del Movimento 5 Stelle (637 voti - 6,3%).

Riqualificazione urbana del centro cittadino, difesa dell'ospedale, sostegno alle associazioni e sicurezza tra le priorità del programma di Panzeri (nella foto), che è stato premiato dai cittadini. A Merate, comune che secondo l'ultimo censimento annovera 14.583 abitanti, gli aventi diritti al voto erano 11.933.

Recordman di preferenze  personali è invece il Consigliere comunale Giuseppe Procopio con 364 voti. La nuova maggioranza potrà contare su 11 Consiglieri, il centrosinistra su 5. Nessun rappresentante in assise, invece, per i Cinque Stelle.

Europee e Comunali: il voto nel territorio Lecchese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: dal San Martino si stacca una frana, nessun danno alle abitazioni

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Civate: pescatori trovano resti umani nel lago di Annone, indagano le forze dell'ordine

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Torna su
LeccoToday è in caricamento