Comunali 2019 | La Lega perde Oggiono, vince Chiara Narciso con la civica di centrosinistra

Sfiorato il 40% contro il 33% di Pucci Ceresa. «Torniamo a sognare un futuro migliore». A Galbiate netta affermazione di Piergiovanni Montanelli che supera l'80%

Il sindaco di Oggiono Chiara Narciso

È Chiara Narciso (nella foto) il nuovo sindaco di Oggiono. La Lega perde un comune amministrato a scapito della lista "Insieme per Oggiono" di centrosinistra. La Narciso ha raccolto il 39,57% dei consensi degli oggionesi (1.924 voti) battendo la "Lega Salvini" di Ferdinando Pucci Ceresa, fermatosi al 33,01% (1.605 voti). Terzo posto per Lamberto Lietti di "Per Oggiono" con il 27,42% (1.333 voti).

«Oggiono è tornata finalmente a sognare un futuro migliore, un futuro reso possibile dalla fiducia che avete deciso di riporre nella nostra lista - è il commento neoeletto sindaco - Io e tutta la squadra di Insieme per Oggiono vi ringraziamo per aver condiviso con noi questa bellissima avventura elettorale, ora avanti così con la stessa energia per costruire insieme l'Oggiono di domani».

Dal canto suo Ceresa ha commentato la sconfitta con fair play, come conferma il post pubblicato sui social.

Elezioni 2019: tutti i dati lecchesi

Galbiate, vittoria netta

È Piergiovanni Montanelli il primo cittadino di "Agenda Galbiate": con l'80,06% (3.476 voti) ha raccolto una vittoria schiacciante sul Movimento Cinque Stelle che appoggiava il candidato Giovanni La Colla, 19,94% (866 voti).

Potrebbe interessarti

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Maltempo, tornano i disagi: Oggionese colpito, divelti svariati alberi. In arrivo altri rovesci

  • Al Lavello alberi abbattuti dalla forte pioggia, danneggiato il monumento dei Marinai

Torna su
LeccoToday è in caricamento