Elezioni. In provincia di Lecco Lega primo partito. Comunali: i risultati

Il Carroccio sale al 43%, Dem al 22%. Il M5S non supera l'8%. Affluenza alle Europee del 66,8%, alle Comunali del 70,9%. Eletti i quattordici sindaci nei comuni con una sola lista

Matteo Salvini in conferenza stampa dopo il voto (Foto L. R.)

Domenica 26 maggio, dalle 7 alle 23, si è votato per eleggere il nuovo Parlamento Europeo e contestualmente per il rinnovo dei Consigli comunali di numerosi comuni, nella provincia di Lecco ben 51.

Comunali 2019: tutti i risultati nel Lecchese

La Valle San Martino premia le Amministrazioni uscenti, Matteo Colombo vince a Valgreghentino

Casatenovo: il voto premia Filippo Galbiati, sindaco uscente

Valmadrera sceglie ancora Rusconi: «La mia vittoria più bella»

Cassago, la spunta Roberta Marabese. A Barzago eletto Mirko Ceroli 

La Lega perde Oggiono, vince Chiara Narciso con la civica di centrosinistra

A Lierna vince la Lega con Silvano Stefanoni, a Dervio è sindaco Stefano Cassinelli 

Massimo Panzeri è il nuovo sindaco di Merate 

Introbio: Airoldi si riconferma. Lotta serrata a Barzio: la spunta Arrigoni Battaia

I dati definitivi delle Europee in provincia di Lecco

Nella nostra provincia è un trionfo della Lega (nella foto Matteo Salvini in conferenza stampa dopo il voto) che arriva, con 78.223 voti, al 45% (alle Politiche del 2018 raccolse il 33% dei voti) ed è nettamente il primo partito. Crolla il Movimento 5 Stelle, come a livello nazionale, mentre il Pd resiste al 22,5%. Il terzo partito è Forza Italia che si attesta all'8,77%. 

Per quanto riguarda il solo capoluogo di Lecco, la Lega ha conquistato 8.310 voti pari al 36,7%, il Pd conferma la buona tradizione cittadina arrivando al 27,79%. Alle loro spalle sempre Forza Italia con il il 9,4%, M5S al 7,85% e Fratelli d'Italia al 6,82%.

QUI - Per sfogliare il risultato nei singoli Comuni lecchesi

Elettori provincia di Lecco: 268.580 | Votanti: 179.302 (66,76%) Schede nulle: 3.565 Schede bianche: 2.378 Schede contestate: 8

Sezioni: 316 / 316 (Tutte)

Liste Voti %
LEGA SALVINI PREMIER 78.223 45,12
PARTITO DEMOCRATICO 38.990 22,49
FORZA ITALIA 15.203 8,77
MOVIMENTO 5 STELLE 13.791 7,96
FRATELLI D'ITALIA 9.992 5,76
+EUROPA - ITALIA IN COMUNE - PDE ITALIA 5.101 2,94
EUROPA VERDE 4.505 2,60
LA SINISTRA 2.537 1,46
PARTITO COMUNISTA 1.098 0,63
PARTITO ANIMALISTA 929 0,54
POPOLARI PER L'ITALIA 775 0,45
POPOLO DELLA FAMIGLIA - ALTERNATIVA POPOLARE 738 0,43
PARTITO PIRATA 470 0,27
CASAPOUND ITALIA - DESTRE UNITE 440 0,25
FORZA NUOVA 308 0,18
AUTONOMIE PER L'EUROPA 251 0,14

Europee 2019: tutte le liste e i candidati

Molte preferenze per Fiocchi e Casiraghi

Alle Europee erano tre i lecchesi candidati nelle Circoscrizione Nord Occidentale: Pietro Fiocchi, presidente della Fiocchi of America candidato con Fratelli d'Italia, Marta Casiraghi, candidata con la Lega, e Alberto Anghileri, consigliere comunale a Lecco e candidato di "La Sinistra"; in lista anche Nicoletta Molinari (Fratelli d'Italia), lecchese di nascita ma residente nell'Erbese.

Marta Casiraghi, esponente leghista, ha raccolto 4.518 delle sue 9.643 preferenze in provincia di Lecco, seconda più votata dietro Matteo Salvini (17.620). È giunta sedicesima nella lista della Lega. Ottimo, come scritto, il risultato di Pietro Fiocchi (Fratelli d'Italia) che in tutta la circoscrizione Nordovest ha raccolto 9.334 preferenze, mentre nel Lecchese si "ferma" a 1.374 dietro Giorgia Meloni capolista (1.888). Il grosso dei suoi voti è giunto dunque da fuori provincia.

Il terzo lecchese candidato alle Europee, Alberto Anghileri de La Sinistra, ha ricevuto 557 voti in provincia e complessivamente 960. Gli atri partiti. Per Giuliano Pisapia (Pd) 6.236 preferenze in provincia, il più votato per Forza Italia è Silvio Berlusconi (3.880) e per il Movimento 5 Stelle Eleonora Evi con 426. 

I commenti e le reazioni dei politici lecchesi al voto delle Europee

I commenti e le reazioni dei politici lecchesi al voto delle Amministrative

Affluenza Europee

Nella nostra provincia ha votato il 66,76% degli elettori. In tutta Italia il 56,09%, in Lombardia il 64,10% Nel capoluogo lecchese l'affluenza è stata del 66,76%, alla fine inferiore alla precedente (68,76%). Il dato più alto a Margno, 84,71%, il più basso a Sueglio, 28,51%. Le città: Calolziocorte 59,55%, Casatenovo 71,42%, Mandello 61,6%, Merate 72,12%, Oggiono 72,13%, Valmadrera 71,67%.

Alle ore 12 l'affluenza in provincia di Lecco era del 22,18%, nazionale del 16,72%, lombarda del 20,8%. Alle ore 19 in provincia del 53,7%, regionale del 51,61% e nazionale del 43,84%.

Amministrative 2019: i paesi in cui si vota e tutte le liste

Affluenza Comunali

Per le Comunali il dato in provincia di Lecco è del 70,9%. A livello nazionale del 68,01% e lombardo del 68,91%. I dati dei Comuni più importanti: Merate 70,06%, Casatenovo 70,27,%, Valmadrera 70,8%, Oggiono 71,11%.

Saranno eletti, alla chiusura dello spoglio di lunedì (si inizia alle ore 14) i sindaci dei comuni con una sola lista presentata che hanno superato la soglia del 50% + 1 dei voti. Ovvero: Roberto Azzoni ad Abbadia Lariana, Luca Cattaneo a Bulciago, Roberto Combi a Cassina Valsassina, Angelo Isella a Civate, Sergio Galperti a Cortenova, Sabina Panzeri a Costa Masnaga, Ave Pirovano a Cremalla, Renato Busi a Parlasco, Mauro Artusi a Primaluna, Matteo Redaelli a Rogeno, Emanuele De Capitani a Sirone, Giacomo Angelo Valsecchi a Suello, Leonardo Enicanti a Vendrogno.

Per le Comunali, in provincia di Lecco alle ore 12 aveva votato il 24,12% degli elettori. L'affluenza nel Paese era del 21,92%, in Lombardia del 23,55%. Alle 19 aveva votato il 57,69% nel Lecchese, il 56,46% in Lombardia e il 55,10% in tutto il Paese.

L'affluenza dei singoli Comuni lecchesi alle Amministrative

I politici al voto

Sotto il candidato di Fratelli d'Italia Pietro Fiocchi al seggio, il senatore leghista Paolo Arrigoni, il deputato del Carroccio Roberto Paolo Ferrari.

Pietro Fiocchi al voto-2Paolo Arrigoni voto urne elezioni-2Roberto Paolo Ferrari al voto-2

L'appello del presidente della Provincia Usuelli: «Andate a votare»

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento