Forza Italia: «Finanziaria, entusiasti del dialogo con la gente»

Il coordinatore provinciale Davide Bergna commenta con soddisfazione la due giorni di gazebo nelle piazze. «Convinti delle nostre proposte a sostegno di imprese e famiglie»

Forza Italia commenta in maniera positiva l'iniziativa dei gazebo allestiti nel territorio per incontrare la cittadinanza e protestare contro la Finanziaria del governo Lega-M5S.

«Sabato 1 e domenica 2 dicembre, Forza Italia Lecco è scesa in piazza tra la gente, con diversi gazebo in tutto il territorio provinciale per manifestare il dissenso verso questa finanziaria, seguendo le indicazioni del presidente Silvio Berlusconi e del Vicepresidente Antonio Tajani» dichiara Davide Bergna, coordinatore provinciale di Forza Italia.

Forza Italia in piazza a Calolzio

«Il taglio del cuneo fiscale, maggiori assunzioni per le forze dell'ordine, più misure per le famiglie e un piano di contrasto al dissesto idrogeologico: saranno alcune delle proposte con cui Forza Italia cercherà di correggere in Parlamento la manovra scellerata del governo gialloverde» spiega Bergna.

«Noi andiamo avanti, entusiasti di questi due giorni di dialogo e confronto con i cittadini e sempre più convinti delle nostre proposte a sostegno di imprese e famiglie. Ringrazio per la presenza i numerosi volontari e Beppe Mambretti per il grande impegno organizzativo» conclude il referente provinciale di Forza Italia.

Potrebbe interessarti

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

I più letti della settimana

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

  • Nameless, ufficializzato il cambio di location: il festival si trasferisce ad Annone Brianza

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

Torna su
LeccoToday è in caricamento