«Per i Comuni 315 milioni di euro in meno, penalizzati quelli sotto i 20mila abitanti»

Affondo del senatore lecchese Arrigoni contro il Governo: «Troppi tagli agli enti locali nella Legge di Bilancio. La Lega darà battaglia»

In mezzo, nella foto, il senatore lecchese Paolo Arrigoni.

«Il rischio denunciato dalla Lega della diminuzione dei fondi destinati ai Comuni nella prossima Legge di Bilancio è diventato purtroppo realtà: per il 2020 lo stanziamento previsto dal Governo per investimenti e progettazioni è di soli 585 milioni di euro, a fronte dei 900 milioni stanziati per i comuni nel 2019 dal Governo precedente. Una diminuzione media del 35 per cento». 

Questa la presa di posizione del senatore lecchese della Lega Paolo Arrigoni, Questore a Palazzo Madama, in merito all’articolo 8 della Legge di Bilancio 2020 che riguarda gli investimenti per gli enti territoriali.

Critica anche alla Plastic Tax

«Dopo anni di governi PD che hanno umiliato i comuni con continui tagli, la Lega aveva fatto tornare gli enti locali al centro dell'attenzione: grazie ai 400 milioni stanziati lo scorso anno per i soli Comuni sotto i 20mila abitanti per la messa in sicurezza di scuole, strade ed edifici pubblici e i 500 milioni per tutti i Comuni che hanno finanziato le opere di efficientamento energetico, il nostro Paese, da nord a sud, si era trasformato in un cantiere - continua Arrigoni - Ora, oltre alla pioggia di tasse che ricadrà sui cittadini, il primo provvedimento della maggioranza PD-M5S è quello di diminuire i finanziamenti ai comuni. Un minore stanziamento che graverà esclusivamente su quelli sotto i 20mila abitanti che vedranno quasi dimezzate le risorse, dato che i 585 milioni stanziati saranno destinati a tutti».

«Ancora una volta PD e M5S dimostrano la loro mancanza di cultura amministrativa. Lo fanno sacrificando i Comuni, che sono gli enti più vicini al cittadino, e a poco valgono le promesse per i prossimi anni - conclude il senatore Arrigoni - La Lega ha già presentato un emendamento per aumentare lo stanziamento e darà battaglia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento