Lierna: il sindaco Stefanoni giura in Consiglio. Presentata la sua giunta

Assessori Simonetta Costantini e Jacopo Gentilini. «Io secondo sindaco non vedente d'Italia: i cittadini si stanno evolvendo in una sensibilità che va oltre le barriere mentali»

 

Ha giurato martedì sera, nel primo Consiglio comunale post-elezioni. Silano Stefanoni ha indossato la sua prima fascia tricolore da sindaco di Lierna.

«Ringrazio per questo onore - ha spiegato Stefanoni nel video prodotto da LA Movie Italia - la disabilità visiva non è limitativa su nulla, non sono il primo sindaco italiano non vedente, c'era già il primo cittadino di Cuneo Federico Borgna. Questo dimostra che i cittadini, i liernesi e gli italiani stanno maturando, si stanno evolvendo in una sensibilità che va oltre le barriere mentali. Il mio motto è sempre stato "meglio un cieco visivo che un cieco mentale". Lierna questa volta è andata oltre. Oggi abbiamo scritto la prima pagina di un libro bianco che tutti insieme andremo a scrivere nei prossimi cinque anni. Sicuramente faremo grandi cose. Sarò il sindaco di tutti, non ci nasconderemo a palazzo, la nostra sarà un'Amministrazione trasparente, attiveremo le consulte così che i cittadini possano essere partecipi di questa Amministrazione».

Stefanoni: «È il momento di sdebitarmi coi liernesi»

Presentata ufficialmente la sua giunta: Simonetta Costantini vicesindaco con deleghe a Istruzione, Cultura e Pari opportunità.
Assessore Jacopo Gentilini, Bilancio, tributi, sistema informatico e comunicazione.

Potrebbe Interessarti

  • Maltempo. Esondazione del fiume Varrone, evacuazione a Dervio

  • Maltempo, martoriata la Valsassina: frana a Premana, piene e straripamenti dei torrenti

  • Statale 36, lavori terminati: concluso il varo del nuovo ponte di Annone. Ora gli interventi secondari

  • Ponte di Annone, ci siamo: al via il varo della struttura in acciaio speciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento