Mandello: i Cinque Stelle invitano Currò a Maggiana per un sopralluogo

Il portavoce alla Camera del Movimento, in visita presso la cittadina lecchese, ha scoperto punti di forza e criticità con gli attivisti locali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

In data 16 Giugno 2018 il Meetup di Mandello del Lario ha avuto il piacere di far conoscere al Portavoce per il movimento 5 stelle alla Camera dei deputati Giovanni Currò la nostra cittadina, le sue bellezze naturali, i suoi punti di forza e anche alcune sue criticità.

Lo abbiamo accompagnato, verso gli argomenti di confronto quotidiano nelle nostre piazze, l'area dello svincolo e i continui odori molesti nella zona di via per Maggiana e san Giorgio. Durante la presenza il  nostro portavoce ha avuto il piacere di confrontarsi con alcuni cittadini su diverse tematiche nazionali.

Il portavoce ha potuto ascoltare direttamente dai cittadini di Mandello coinvolti le ipotesi future dei  lavori dello “svincolo” e  sempre con lui abbiamo constatato lo stato dei luoghi e le infrastrutture esistenti.

 Alla conclusione di questa “ricognizione” sul territorio e presso i cittadini diretti interessati Currò ha dichiarato quanto segue: “mi adopererò per avviare i doverosi approfondimenti del caso e porterò questa criticità a conoscenza del Ministero delle infrastrutture”.

Per quanto riguarda la problematica della criticità olfattiva di via per  Maggiana, il portavoce ha preso atto di una situazione alquanto difficile e preoccupante: anche per questa si attiveranno ulteriori  approfondimenti.

Abbiamo trascorso una giornata all’insegna dell’ascolto e della conoscenza delle problematiche del territorio insieme ai rappresentanti delle più alte istituzioni, avvicinabili da tutti e tutte, senza alcuna intermediazione o ostacolo.

Movimento 5 stelle Mandello del Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento