Valmadrera, assegnate le preferenze: il nuovo Consiglio comunale

In minoranza i candidati Alessandro Leidi e Guido Villa. Entrano in Consiglio anche Bartesaghi, Nogara e Dell'Oro

Antonio Rusconi durante la proclamazione (Matteo Bonacina/LeccoToday)

Sindaco, undici consiglieri di maggioranza e cinque consiglieri di minoranza, di cui tre per la Lega e due per Ascolto Valmadrera. E' questa, a livello numerico, la composizione del nuovo Consiglio comunale di Valmadrera dopo l'ultima tornata elettorale che ha premiato Antonio Rusconi, nuovamente primo cittadino a quindici anni dall'ultima esperienza. Il primo cittadino potrà avvalersi di Raffaella Brioni, vicesindaco uscente, e del capolista Cesare Colombo; ancora incertezza sulla squadra di assessori che lo affiancherà: «Dovrò parlare con i miei sedici candidati consiglieri e poi deciderò», ha spiegato Rusconi immediatamente dopo lo spoglio.

Elezioni. In provincia di Lecco Lega primo partito. Comunali: i risultati

Valmadrera: il nuovo Consiglio comunale

Sindaco: Antonio Rusconi (Progetto Valmadrera)

Consiglieri di maggioranza (Progetto Valmadrera): Raffaella Brioni (293 preferenze), Cesare Colombo (180), Marcello Butti (154), Angelo Butti (152), Martina Dell'Oro (152), Rita Bosisio (119), Pamela Cazzaniga (114), Federico Amaretti (92), Elena Dell'Oro (92), Marco Piazza (92), Domenico Mazzitelli (77).

Consiglieri di opposizione
Lega: Alessandro Leidi (candidato sindaco), Elio Bartesaghi (136), Flavio Nogara (133).
Ascolto Valmadrera: Guido Villa (candidato sindaco), Mauro Dell'Oro (194).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casargo: precipita mentre percorre l'Alpe Giumello in mountain bike, muore 51enne

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Resegone: escursionista precipita sul versante nord, è ricoverato in gravi condizioni

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento