Primarie delle idee

"Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale" celebrano per la prima volta nella storia del centrodestra le elezioni primarie.

Per la prima volta un partito di centrodestra  “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale” mette in moto il meccanismo delle primarie. A Lecco – Oggiono e Calolziocorte il popolo del centrodestra può esprime le proprie preferenze, scegliendo il presidente nazionale, il simbolo del partito, rispondere ai quesiti proposti dal programma, eleggere i 14  delegati provinciali che andranno a rappresentare il partito al congresso di Fiuggi il 7 e l’8 marzo . Un appuntamento “storico” per il centrodestra.

A Lecco il gazebo nella centralissima Piazza XX Settembre ha riscosso un ottimo successo, tenendo conto che possono votare tutti i cittadini comunitari dai 16 anni in su, con un documento di riconoscimento e il pagamento di minimo € 2 ponendo la sottoscrizione del manifesto politico se non iscritti al partito. “I cittadini sono molto interessati, la politica ha bisogno di riavvicinare le persone, c’è stato molto disamore, noi cerchiamo di rappresentare la politica in modo serio e ci stiamo impegnando per riavvicinare il popolo alla politica”.

” I Lecchesi hanno voglia di destra,  il centrodestra e il centrosinistra si sono talmente avvicinati che si sono confusi, probabilmente il cittadino ha perso un po’ l’orientamento si è un po’ confuso, ed ora sono arrabbiati e la colpa è della politica che è stata assente, inerme e letargica, in un momento di crisi economica come quella attuale” dice Alfredo Stella. 

Le primarie sono una sfida con l’obiettivo di definire il centrodestra credibile, frutto di un dibattito vero, consapevoli che possa esistere una politica ancorata alla verità, alla verifica sul campo, alla partecipazione popolare, come è nel Dna della Destra

I risultati sono eccezionali, anche a ”Oggiono “solo nella prima ora sono state raccolte più di 20 firme” l’assessore Alessandro Negri  manifesta il proprio entusiasmo per l’interesse suscitato nei cittadini, e nella risposta ricevuta tanto da prolungare la presenza del gazebo anche nelle ore pomeridiane.
Oggi e domani, quindi, gli elettori sono chiamati ad esprimersi su diversi punti,  Si potrà votare anche on line, ma solo per il simbolo e il programma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Importante scoperta sul Coronavirus: nell'équipe svizzera c'è un mandellese

  • Tragedia a Valmadrera: addio al consigliere comunale Pamela Cazzaniga

  • Il bucato al tempo del Coronavirus: come eliminare germi e batteri

  • Sconti per famiglie in difficoltà e corsie preferenziali: le misure di Esselunga contro il Coronavirus

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: «Vi chiediamo di scaricarla tutti»

  • Coronavirus, Borrelli sposta la fine della quarantena: «Credo che staremo a casa anche il primo maggio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento