Via ai lavori per il nuovo Centro trasfusionale al Mandic

I lavori per la realizzazione della nuova sede, che verrà spostata dal Piano 2 del padiglione Rusca al Piano rialzato, dureranno circa otto mesi

L'Ospedale Mandic di Merate avrà un nuovo Centro trasfusionale. I lavori per la realizzazione della nuova sede, che verrà spostata dal Piano 2 del padiglione Rusca al Piano rialzato (livello 3° del complesso ospedaliero) della stessa struttura, prenderanno il via questa settimana con un tempo di esecuzione stimato in otto mesi. 

Il cantiere è stato di recente assegnato al Consorzio Coarco di Firenze, con una gara del valore di oltre 450mila euro: si tratta di un investimento importante per l'Asst, volto a migliorare i percorsi dell'attività nel rispetto dei requisiti necessari all'accreditamento e dei disposti legislativi in materia di sicurezza e prevenzioni incendi.

Tutti in piazza per salvare il Ps del Mandic

Più nei dettagli, la ristrutturazione interesserà un'area di 237 metri quadri fino ad oggi occupata dal guardaroba e dallo spogliatoio maschile del personale ospedaliero, che verranno spostati in altre opportune sedi. L'intervento prevede la realizzazione di ambienti separati per attività di accettazione amministrativa, sale visita, locale donatori, locale trasfusioni, locale ristoro, locale attesa e locali di servizio e di supporto. Verrà realizzato anche un nuovo impianto di condizionamento per garantire le corrette condizioni microclimatiche e assicurare i necessari ricambi d'aria e verranno adeguatigli impianti elettrici e speciali, quali la trasmissione dati e la rilevazione fumi, nonché l'impianto gas medicali.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Pedone investito in via Leonardo da Vinci: 34enne finisce al "Manzoni"

  • Cronaca

    Valmadrera. Precipita mentre percorre la ferrata del Corno Rat: elisoccorsa

  • Cronaca

    Paura in centro a Bellano: investito un ciclista, poi un pedone

  • Cronaca

    Garlate, occhio alla truffa dei finti tecnici del gas: «Nessun autorizzato»

I più letti della settimana

  • Incendio di Sorico: multa milionaria per la grigliata che ha dato via al maxi rogo

  • Notte tragica: ritrovato cadavere nel lago di Annone

  • Incidente nell'Attraversamento: traffico bloccato sulla Statale 36

  • Lecco-Pradello: aperto il primo tratto della ciclopedonale che porterà nel cuore di Abbadia

  • Carne, pesce, vino e tanto altro: una grigliata lunga 20 metri e 13 giorni a due passi dalla provincia di Lecco

  • Statale 36: incidente nella galleria Scoglio, si scontrano ambulanza e autovettura

Torna su
LeccoToday è in caricamento