Neurologia e Neuroscienze ospedaliere a confronto al Manzoni

L'Asst Lecco ospita, quest'anno, la 27^ riunione di aggiornamento congiunta delle sezioni lombarde. In programma relazioni e tavole rotonde, fra i temi Alzheimer e sclerosi multipla

Sarà l'ospedale Manzoni di Lecco, quest'anno, a ospitare la 27^ riunione di aggiorna­mento congiunta delle sezioni lombarde della Società Nazionale di Neurologia (Sin) e delle Scienze neurologiche ospedaliere (Sno), illustre appuntamento all'interno del panorama delle Neuroscienze. L'evento si terrà il giorno 17 novembre presso l'Aula Magna del nosocomio cittadino e si strutturerà attraverso relazioni, ta­vole rotonde e letture che verteranno su argomenti di attualità clinici e organizzativi relativi all'uni­verso delle neuroscienze, con la collaborazione di specialisti delle varie aree (neurologi, neurochirurghi, neuroradiologi, fisiatri, neuroriani­matori) e con un'attenzione particolare rivolta alle problematiche particolarmente rilevanti sul piano clinico-epi­demiologico.

Vaccinazioni: scattata la campagna gratuita

Nello specifico, due letture magistrali tratteran­no rispettivamente della nuova visione della malattia di Alzheimer e delle ricadute terapeu­tiche della nuova classificazione della sclerosi multipla. 

Le sessioni svilupperanno approcci diagnosti­co-terapeutici attuali nelle mielopatie acute, nel Parkinson e nelle patologie cerebrovascola­ri (ischemiche ed emorragiche, con particolare focus sull'utilizzo dei nuovi farmaci anticoagu­lanti orali e sulle più recenti evidenze in tema di rivascolarizzazione meccanica nell’ischemia cerebrale). Una sessione sarà dedicata a un tema di sempre maggiore attualità, quello delle cure palliative in neu­roscienze, mentre una tavola rotonda metterà a confronto diverse esperienze nei primi pas­si di applicazione della Legge 23 sulla presa in carico della fragilità/cronicità nelle malattie neurologiche. Prevista infine una sessione poster con discussione interattiva dedicata a contributi provenienti dalle varie realtà cliniche del territorio regionale. 

La giornata prenderà il via alle 8.45 per concludersi alle 18.30. Numerosissimi i relatori presenti che si alterneranno sotto la guida del responsabile scientifico dell'evento, il dottor Andrea Salmaggi,
direttore del Dipartimento di Neuroscienze di Asst Lecco. «L’auspicio è che anche quest'anno l'in­contro di aggiornamento costituisca un'occa­sione per uno scambio fruttuoso di esperienze e per una condivisione di cultura e conoscenze cliniche e organizzative in uno scenario che si caratterizza per l'emergere di sfide scientifi­che e gestionali particolarmente complesse nell’ambito delle Neuroscienze Cliniche», commenta Salmaggi. 

Se interessati a partecipare all'evento è possibile iscriversi collegando­si al sito: www.asst-lecco.it. Maggiori dettagli su contenuti modalità di partecipazione al convegno sono contenuti nella locandina qui sotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

  • "Lecco non si lega": mille alborelle scendono in piazza contro violenza e odio

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

Torna su
LeccoToday è in caricamento