Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Le classifiche della Fondazione Agnelli, dalla nuova edizione di EDUSCOPIO.it

Il liceo "Grassi" di Lecco

Le scuole della provincia di Lecco sono in buona salute. Gli studenti, che ottengono il diploma negli istituti del Lecchese, sono ancora ben preparati, con solide basi per affrontare gli studi universitari, nonostante un lieve e diffuso peggioramento nelle prestazioni scolastiche.

A dirlo e riconfermarlo (rispetto al 2017) è la nuova edizione di EDUSCOPIO.it, il portale della Fondazione Agnelli con i dati aggiornati e le graduatore delle scuole superiori che - appunto - meglio preparano agli studi universitari, "seguendo" gli ex-studenti di ogni istituto durante il 1° anno di università, verificandone - così - capacità e preparazione.

I dati ottenuti permettono di confrontare le scuole sulla base: della media dei voti conseguiti agli esami e della percentuale di esami superati dai diplomati di ogni istituto, ma non solo: a fornire una valida indicazione c'è un indice - detto "FGA" - che unisce la media dei voti e i crediti ottenuti, dando lo stesso "peso "ad entrambi gli indicatori.

Asili nidi, "ok" dalla commissione regionale al progetto sulla videosorveglianza

Le novità

Per la prima volta sono presenti i risultati dei Licei scientifici delle Scienze Applicate scorporati da quelli dei Licei scientifici tradizionali, come pure i risultati dei Licei delle scienze umane – opzione Economico sociale scorporati da quelli degli altri Licei delle Scienze Umane: in entrambi i casi sono arrivati a compimento gli esiti del primo ciclo di studenti, che avevano iniziato i nuovi percorsi della riforma Gelmini nel 2010.

Ma la novità forse più rilevante di quest’anno è l'aggiunta di un indicatore chiamato Percentuale di diplomati in regola. Si tratta di un indicatore importante, perché ci dice per ogni scuola quanti studenti iscritti al primo anno hanno raggiunto senza bocciature il diploma 5 anni dopo. Se la percentuale è alta, la scuola è molto inclusiva e si impegna a portare avanti il maggiore numero di studenti, senza praticare una severa politica di scrematura: così gli studenti hanno percorsi più regolari. Se è basso, la scuola è molto selettiva e gli studenti sono incappati in bocciature e/o hanno abbandonato l’istituto.

"Bertacchi": Quattro nuovi indirizzi professionali dall'anno scolastico 2019/20

I risultati per ogni indirizzo di studio della Provincia di Lecco

LICEO CLASSICO - Il "Manzoni" di Lecco si (ri)conferma eccellenza, con un indice FGA di 84.76 e una media voti pari a 28.66. Il "Leopardi", altro istituto del capoluogo lariano, segue, con netto distacco (indice FGA di 68.27 e media voti pari a 26.7).

LICEO SCIENTIFICO - Il "Grassi" di Lecco guida la classifica: ha un indice FGA di 81.66 e gli ex-studenti "ottengono" una media voti pari a 27.7. Più o meno sullo stesso livello, seguono: "Maria Gaetana Agnesi" di Merate (FGA: 80.73 - media voti: 27.69), "Rota" di Calolziocorte (FGA: 78.31 - media voti: 26.9), "Bachelet" di Oggiono (FGA: 76.2 - media voti: 26.92), "Leopardi" di Lecco (FGA: 68.49 - media voti: 26.28) e "Volta" (FGA: 55.54 - media voti: 24.46). Non comunicati i dati relativi a "Badoni" (FGA: 77.25 - media voti: 26.58 nel 2017) e "Maria Ausiliatrice" (FGA: 48.14 - media voti: 23.5), entrambi di Lecco.

LICEO SCIENZE UMANE - Il "Greppi" di Monticello Brianza ottiene un indice FGA di 71.33 (media voti: 26.42), segue - con un moderato distacco - il "Bertacchi" di Lecco (FGA: 66.01 - media voti: 25.87).

LICEO LINGUISTICO - In vetta troviamo il "Bachelet" di Oggiono con un indice FGA di 76.04 ed una media voti di 27.09; seguono il "Greppi" di Monticello Brianza (FGA: 76.84 - media voti: 26.49) e il "Manzoni" di Lecco (FGA di 72.62 - media voti 26.75) e "Parini" di Barzanò (FGA: 62.03 - media voti: 25.44). Assenti i dati relativi all"Agnesi" di Merate.

LICEO ARTISTICO - Il "Medardo Rosso" di Lecco ottiene un indice FGA di 72.45 e la media voti degli ex studenti è pari a 27.27.

ISTITUTO TECNICO, indirizzo economico - Tra gli istituti tecnici ad indirizzo economico ad ottenere i punteggi più alti è il  "Bachelet" di Oggiono, con un indice FGA di 65.96 e una media voti pari a 26.36); seguono "Viganò" di Merate (FGA: 65.46 - media voti: 25.65) e "Parini" di Lecco (FGA: 58.89 - media voti: 25.2). Assenti i dati relativi al "Rota" di Calolziocorte e "Marco Polo" di Colico.

ISTITUTO TECNICO, indirizzo tecnologico -  Gli istituti tecnici ad indirizzo tecnologico si posiziano, invece, così: "Viganò" di Merate (FGA: 74.59 - media voti: 26.19), "Greppi" di Monticello (FGA: 71.7 - media voti: 26.32), "Badoni" di Lecco (FGA: 69.36 - media voti: 25.76), "Bachelet" di Oggiono (FGA: 65.2 - media voti: 25.85); chiude la classifica il "Rota" di Calolziocorte (57.36 - media voti: 25.4). Assenti i dati relativi a "Casa degli Angeli", "Volta", "Dante Alighieri", "Fiocchi" di Lecco e "Marco Polo" di Colico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Scuola

    Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Scuola

    Calendario scolastico 2017-2018: date inizio, fine, vacanze regione per regione

  • Scuola

    Liceo Grassi, è Claudio Lafranconi il nuovo preside reggente

I più letti della settimana

  • Liceo Grassi, è Claudio Lafranconi il nuovo preside reggente

  • L'istituto alberghiero di Casargo è sempre più internazionale

  • La proposta: entrate anticipate per favorire le iscrizioni alla scuola di Rossino

Torna su
LeccoToday è in caricamento