MEETmeTONIGHT: giovanissimi studenti faccia a faccia con la Ricerca

La Notte dei Ricercatori del Polo quest’anno è “baby”

Ingegneri? Architetti? Chissà quale sarà il futuro dei 120 piccoli aspiranti ricercatori che oggi hanno animato i laboratori organizzati presso il campus del Polo di Lecco in occasione di MEETmeTONIGHT - la Notte dei Ricercatori.

Per l’edizione 2019 il Polo di Lecco si è rivolto alle scuole primarie proponendo tre laboratori interattivi: MOST&CO - Mobilità SosTenibile e Consapevole, INVESTIGATORI DI FIUMI - Le olimpiadi dei torrenti e PROGETTISTI 2.0 - Progettiamo con TINKERCAD! Sono tre le scuole della città che hanno raccolto l’invito a partecipare: la scuola primaria Cesare Battisti di Acquate, la scuola primaria "Torri Tarelli" di Chiuso e la scuola primaria S. Stefano di Lecco.

Il laboratorio MOST&CO con lo slogan "Mobilità vs traffico: Impariamo a muoverci con il giusto mix" ha affrontato il tema della mobilità sostenibile. L’attività è stata condotta da Giovanna Marchionni e Paolo Gandini, ricercatori del Laboratorio Mobilità e Trasporti del Politecnico di Milano che, attraverso un racconto dinamico e coinvolgente, hanno spiegato ai bambini il concetto di traffico e congestione stradale portandoli a riflettere sull’impatto che questi hanno sulla mobilità e sull’ambiente. Dopo la lezione frontale, il cortile del campus si è trasformato in una strada trafficata nell’ora di punta! I bambini muniti di una scatola di cartone –diventata la loro auto per l’occasione - hanno simulato la circolazione di veicoli sperimentando in prima persona cosa significa averne troppi sulla strada e adottando soluzioni, facili e alla portata di tutti, utili a migliorare la mobilità e il nostro ambiente di vita.

Politecnico: cinquantotto laureandi triennali al Campus di via Previati

Le olimpiadi dei torrenti è stato condotto da Laura Longoni, docente di Geologia applicata presso il Polo di Lecco, e dal suo team. Il laboratorio ha trattato il tema del dissesto idrogeologico, molto sentito nel nostro territorio. La lezione introduttiva ha spiegato ai bambini come sono composti i corsi d’acqua, la loro importanza per l’ecosistema e, soprattutto, quanto è importante monitorare e prenderci cura dei nostri fiumi per prevenire situazioni pericolose come le alluvioni. Dopo la parte introduttiva i ricercatori hanno mostrato ai partecipanti alcuni strumenti di monitoraggio dei fiumi e dei sedimenti che in essi si depositano. Con l’utilizzo di “fiumi in scala” riprodotti in laboratorio, i bambini hanno potuto sperimentare come diverse condizioni di pendenza, di portata e velocità dell’acqua, di quantità e tipologia di sedimenti influiscano in maniera significativa sul corretto scorrimento delle acque.

Il laboratorio PROGETTISTI 2.0 - progettiamo con TINKERCAD ha affrontato l’affascinante tema della progettazione digitale. Elena Seghezzi, Mirko Locatelli e Laura Pellegrini del laboratorio BIM - Building Information Modeling del Politecnico di Milano, hanno accompagnato i bambini un bellissimo viaggio nella storia dell’evoluzione dei metodi di rappresentazione, dall’analogico al digitale. I ricercatori hanno spiegato e dimostrato come la digitalizzazione stia radicalmente cambiando il modo di rappresentare e capire il mondo che ci circonda e come i computer possano, tramite un apposito codice informatico, vedere, rappresentare e costruire oggetti e architetture complesse, digitali e reali. Terminata la lezione frontale i conduttori hanno mostrato il funzionamento di TINKERCAD, un software di modellazione con cui i bambini, come dei veri progettisti 2.0, hanno dato libero sfogo alla loro fantasia progettando e disegnando piccoli oggetti in 3D.

MEETmeTONIGHT è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea e che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. L'obiettivo è creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. La due giorni di divulgazione scientifica “MEETmeTONIGHT Faccia a faccia con la ricerca” è una grande festa della Scienza aperta a tutti! Sono molte le città dello stivale che, insieme a Lecco, ospiteranno incontri con i ricercatori, conferenze, proiezioni di film, concerti, spettacoli teatrali e stand di divulgazione per grandi e piccini. Per la città di Milano, oggi e domani 28 settembre, l’appuntamento è ai Giardini Pubblici Indro Montanelli. I visitatori, indipendentemente dalla loro età ed esperienza, saranno coinvolti in prima persona, diventando protagonisti, toccando, sperimentando, giocando. Tutto questo senza mai sminuire la complessità o l’importanza della ricerca, ma con la leggerezza del divertimento e la forza del coinvolgimento diretto. Tutte le info su www.meetmetonight.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

  • Il "Guardian": microplastiche, il Lario è il lago più inquinato d'Europa

Torna su
LeccoToday è in caricamento