Premiati gli alunni "ricicloni" della scuola media Manzoni

Quasi 8 tonnellate di carte e cartone raccolta nell'istituto di Calolzio, l'omaggio di Silea

Si è svolta nei giorni scorsi, presso la scuola media Manzoni dell’Istituto comprensivo di Calolziocorte, la premiazione della gara annuale di raccolta di carta e cartone promossa all’interno dell’Istituto. Ancora una volta è stata raggiunta un'ottima quota di differenziata con ben 7.900 chilogrammi di materiale cellulosico intercettato. Quasi 8 tonnellate di potenziale rifiuto che sarà invece trasformato in nuova carta secondo la logica dell'economia circolare.

A premiare le tre classi posizionatesi ai primi tre posti - 2E, 3D e 2D -  sono state la Responsabile Relazioni esterne di Silea, Chiara Benatti, che ha consegnato i premi con il collega Roberto Gandola, la Responsabile di Plesso Anna Santo e la vice-preside Anna Bruna Frigerio.

Sucesso per il Social Day, gli alunni del Rota di Calolzio volontari per un giorno

Il progetto è stato avviato già alcuni anni fa e si inserisce nelle iniziative che Silea Spa promuove sul territorio in materia di rifiuti e raccolta differenziata, volte a sensibilizzare i ragazzi e a coinvolgerli in prima persona al rispetto e alla valorizzazione dell’ambiente.

La società si è complimentata con i ragazzi e i professori promotori dell’attività che coinvolge ogni anno con entusiasmo e partecipazione tutti gli alunni della scuola media di via Nullo. Tra i premi distribuiti anche una borraccia ad ogni alunno per sensibilizzarli alla riduzione della produzione di rifiuti e il ventaglio con le 10 buone regole del “cittadino riciclone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento