Cioccolato fondente: tutti i benefici del cacao

Il cioccolato fondente ha notevoli benefici per la salute, grazie ad un componente molto importante, il cacao. Ecco tutti i benefici del cioccolato e del cacao 

Basta mangiare un pezzetto di cioccolato per sentirsi meglio. Questo grazie ad un componente molto importante, il cacao, un alimento ricco di preziosi flavonoidi. Avere in casa una tavoletta di cioccolato quindi, non è certo peccato, e guastarla ogni tanto non è da condannare, nemmeno per i patiti della dieta. 

Se amiamo il cioccolato e vogliamo approfittare dei suoi benefici, dovremmo scegliere la varietà fondente. Il cioccolato fondente infatti, ha un maggior contenuto di cacao rispetto al cioccolato al latte. Meglio ancora il cioccolato extra-fondente a maggior contenuto di cacao e a minor contenuto di zucchero. 

Ecco tutti i benefici del cioccolato e del cacao. 

Proprietà e benefici del cioccolato fondente 

Il cioccolato fondente è uno degli alimenti più conosciuti e apprezzati. è anche un alimento utile, un toccasana, una miniera di polifenoli dall’azione antiossidante e antinfiammatoria, caratteristica importante di questo alimento. Inserirlo della dieta può quindi avere ripercussioni benefiche sulla nostra salute:

  • Fa bene al sistema cardiovascolare. Il cioccolato fondente amaro infatti, ricco di flavonoidi e di epicatechina, una sostanza che agisce sulle fibre muscolari del cuore, consente alle arterie di mantenersi flessibili e dilatate;
  • È un antidepressivo naturale. Il cioccolato stimola la produzione di serotonina e svolge sul sistema nervoso un’azione eccitante ed antidepressiva;
  • Migliora le performance sportive. Il consumo di cioccolato, sembra migliorare l’ossigenazione dei tessuti, incrementando l’apporto di sangue ai muscoli. Permetterebbe inoltre di migliorare il recupero ed evitare danni muscolari quando assunto immediatamente dopo l’esercizio fisico;
  • Aiuta a mantenere il peso forma, nonostante sia un alimento calorico. Se introdotto nelle giuste quantità e abbinato a costante attività fisica, il cioccolato non fa ingrassare, e pare essere un valido alleato nella perdita di peso; 
  • Combatte l’anemia, poiché 100g di cioccolato fondente contiene 2mg di ferro;
  • È ricco di antiossidanti, e vanta numerosi sali minerali come ferro, magnesio, calcio e potassio;
  • Previene i crampi, perché ricco appunto di magnesio.

Calorie del cioccolato fondente

Il consumo di questo alimento può essere benefico per la nostra salute, ma dobbiamo considerare che si tratta comunque di un prodotto calorico e zuccherino. Pertanto il cioccolato da consumare va scelto con cura e mangiato nelle giuste quantità. 

Per scegliere il migliore cioccolato fondente, è bene controllare sempre le percentuali di cacao. Maggiore sarà la percentuale, maggiore saranno le proprietà benefiche. Quindi, scegliete cioccolato con almeno il 70% di cacao e ponete attenzione alla quantità di zucchero. 

Questo alimento può essere utilizzato per gli spuntini o per terminare piacevolmente un pasto. Ma quanto possiamo mangiarne? Per quanto riguarda la quantità necessaria ad ottenere benefici, essendo un alimento piuttosto calorico, si consiglia di non consumarne oltre i 10/15 gr al giorno se mangiato regolarmente, in alternativa si possono mangiare fino a 30 gr di cioccolato in un giorno, considerando però un uso sporadico dell’alimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

Torna su
LeccoToday è in caricamento