Accademia Lecco, Pasqua da ricordare sull'Adriatico

I Pulcini 2005 hanno vinto il Torneo a loro dedicato

Una pasqua bella, divertente e vincente ha caratterizzato il “Torneo Dell’Adriatico”, kermesse sportiva internazionale a cui i piccoli giocatori degli Esordienti 2005 dell’Accademia Lecco hanno partecipato nel periodo pasquale.

I ragazzi di mister Andrea Lafranconi hanno trionfato nel prestigioso torneo dopo aver battuto i pari età della Virtus Faenza, grazie ad un gol di Thomas Galbiati.

Nelle sfide precedenti i blues hanno collezionato tre vittorie di cui una molto difficile, in semi-finale, contro la Bustese e una sola sconfitta, nel girone, contro il forte Cesena Calcio.

Cammino spezzato ai quarti di finale - invece – per gli Esordienti 2004 di mister Rotta, battuti dall’Accademia Pavese.

I partecipanti al torneo:

Baronchelli Tommaso, Corvino Nicolò, Malandrino Nicolò, Pernici Cristian,  Brandolini Tommaso, Ballabio Giovanni, Masciadri Alex, Galbiati Thomas, Frigerio Giovanni, Pittarella Filippo, Brusadelli Mattia

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escursionista cade sul Moregallo: recupero con l'elicottero

  • Cronaca

    Morto Carlo Castagna: perse tre familiari nella "strage di Erba"

  • Cronaca

    Lunedì i funerali di Pietro, il giovane morto nell'incidente in moto di Torre De' Busi

  • Cronaca

    I padroni cercano Pritty, smarritasi giovedì a Pian Sciresa

I più letti della settimana

  • Torre de' Busi: frontale in moto contro un'auto, muore ragazzo di 25 anni

  • Barzago, pauroso incidente sulla Provinciale: frontale auto-pullman, grave l'automobilista

  • Calolzio piange Pietro Augruso, morto nello schianto in moto mentre andava al lavoro

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

Torna su
LeccoToday è in caricamento