Calcio Lecco, troppo poco: l'AlbinoLeffe la sblocca subito e porta a casa i tre punti

A Gorgonzola un copione già visto: i padroni di casa trovano subito il vantaggio e poi gestiscono con letali ripartenze. Discreto primo tempo dei blucelesti, tutto nei piedi di Strambelli. La luce si spegne nella ripresa, fino al rigore di Genevier

 

Il Lecco continua a perdere. A Gorgonzola matura l'ottavo ko in dieci giornate di campionato in Serie C, terzo consecutivo da quando mister D'Agostino ha sostituito Gaburro sulla panchina bluceleste.

L'AlbinoLeffe impiega soltanto due minuti a sbloccare la partita, grazie alla rete di Giorgione lesto a ribattere in rete il pallone respinto da Safarikas. Il Lecco incassa il gol e prova a costruire gioco con il 3-4-1-2 inedito voluto dal tecnico, e uno Strambelli ispirato dietro le punte. Le occasioni nitide, però, non arrivano. Nella ripresa il cambio di passo atteso non c'è, l'AlbinoLeffe comincia ad attaccare con maggiore costanza e sfiora ripetutamente il raddoppio, mentre gli ospiti ci provano solo con le conclusioni insidiose da fuori di Strambelli.

Tutte le foto dell'incontro

Il gol del 2-0 al 63': contropiede letale di Giorgione che viene steso ingenuamente da Moleri, calcio di rigore. Genevier dal dischetto è freddo e consegna la vittoria ai suoi. Da segnalare, nel Lecco, l'esordio del neoarrivato Bobb che entra a colpisce un palo dai trenta metri. Mercoledì al Rigamonti Ceppi arriva la Juve Under 23, domenica invece derby a Como.

AlbinoLeffe 2-0 Calcio Lecco 1912 (1-0)

AlbinoLeffe (3-5-2) Savini; Mondonico, Gavazzi, Canestrelli; Gelli, Genevier, Giorgione (dal 42′ s.t. Quaini), Ruffini, Gusu; Galeandro (dal 22′ s.t. Sibilli), Ravasio (dal 22′ s.t. Kouko). All. Zaffaroni (Brevi, Abagnale, Rasi, Gonzi, Nichetti, Bertani, Cortinovis, Mandelli, Petrungaro). All. Zaffaroni

Lecco (3-4-1-2) Safarikas; Vignati, Bastrini, Malgrati; Giudici (dal 31′ s.t. Lisai), Nacci (dal 22′ s.t. Bobb), Moleri, Pastore (dal 22′ s.t. Samake); Strambelli (dal 31′ s.t. Marchesi); Chinellato, Fall (dal 1′ s.t. Capogna). (Jusufi, Pedrocchi, Merli Sala, Scaccabarozzi, Carissoni, Nivokazi, Negro). All. D’Agostino

Arbitro: Luca Cherchi di Carbonia (Costin Del Santo Spataro di Siena e Marco Toce di Firenze).

Note: giornata nuvolosa, pioggia intensa. Spettatori: 200 circa; ammoniti: Pastore, Gelli, Mondonico, Moleri, Malgrati, Samake; angoli: 2-7.

Le interviste del dopopartita

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento