Challenger Master: Redaelli domina la Montagnetta a Sirone

Ben 102 partecipanti alla sesta prova, organizzata dal Sirone Bike e "targata" Bike Team Mandello

Massimo Redaelli ha scalato la Montagnetta. È il portacolori del Bike Team Mandello il vincitore della sesta prova (a cura del Sirone Bike) del Challenger Master 2015, il Campionato provinciale a cronometro organizzato dalla Fci Lecco. Buonissimo il riscontro da parte degli amatori, con 102 partecipanti.

Sui 3,3 chilometri del classico percorso amato da appassionati di ciclismo e mountain bike, Redaelli ha fatto segnare un ottimo 5'44"03, alla media di 34,53 km/h. È il nuovo record del tracciato, il mandellese migliora il tempo da lui stesso ottenuto nel 2014. Alle sue spalle Andrea Castelletti (Sport Cicli Maggioni) staccato di sei secondi, ed Emanuele Cairoli (Makako Team) a nove.

Tutti i vincitori di categoria: EM: Davide Vigo (Team De Rosa Santini); M1: Matteo Spada (Team Oliveto); M2: Andrea Castelletti; M3: Massimo Redaelli; M4: Dario Casiraghi (Velo Club Oggiono); M5: Renato Villa (Bike Team Mandello); M6: Giorgio Acquati (Bike Team Mandello); M7: Oreste Sacchi (Cicli Spreafico Veloplus); M8: Enrico Sacchi (Cicli Spreafico Veloplus); MW: Barbara Conti (Peli Bike Team).

Il prossimo appuntamento con il Challenger Master 2015 sarà ora sabato 25 luglio, la Introbio-Introbio di 3,2 km a cura del Peli Bike Team.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento