Il football americano parla brianzolo: i Commandos sono di nuovo campioni

La squadra di Andrea Rusconi trionfa nel Five Men, il campionato a cinque giocatori del Csi: è il secondo titolo di categoria, terzo dopo quello nella "7-League" del 2018

Non c'è due senza tre. Il terzo titolo italiano per i Commandos Brianza arriva in una ventosa domenica di maggio a Firenze: alzato il trofeo del Five Men 2019, il campionato di football americano a cinque giocatori organizzato dal Csi, che i lecchesi avevano già vinto nel 2017, trionfando l'anno successivo nel campionato italiano a sette, la "7-League".

2017: primo successo Commandos nel Five Men

Il successo è giunto attraverso una formula a tre squadre, con incontri disputati tutti domenica 12 maggio. La squadra dell'head coach Andrea Rusconi ha portato a casa due vittorie in altrettante sfide ai Goblins Pescara (19-0) e gli Steel Bucks Caserta (31-8). Fra le due partite, lo scontro tra Caserta e Pescara terminata 20-12 per i campani.

I Commandos si sono presentati in Toscana con 13 giocatori per via di numerose assenze, con alcuni costretti a spendersi un doppio ruolo. La difesa è stata ottima, con un indemoniato Davide Panzeri in grado di concedere soltanto un touchdown in due gare. Bene anche l'attacco: 8 touchdown segnati, con i due quarterback Stefano Rusconi e Sergio Magni che si sono alternati nei vari drive di gioco. Esordi positivi per Ignor Bargna, Simone Selvini e Filippo Lunardelli.

Football: i Commandos Brianza vincono il titolo nazionale Csi-7

«Siamo soddisfatti e felici - è il commento del quarterback Stefano Rusconi - È una vittoria importante dal punto di vista psicologico da cui bisogna ripartire per affrontare il campionato che avrà inizio ad ottobre (7-League) e che vogliamo riconquistare».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto a Lecco: addio al giornalista Marco Deriu

  • Cronaca

    Soccorso Alpino: giornata convulsa, nel fine settimana in cento per ritrovare Mainetti

  • Sport

    Aia Lecco, altra grande soddisfazione: Gamal Mokhtar fa il suo esordio in Serie A

  • Meteo

    Attesi temporali forti: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

  • Statale 36. Auto in fiamme a Costa Masnaga, intervengono i soccorsi

  • Accusa malore alla guida: conducente dell'autobus in ospedale

  • Lecco piange per l'ultimo saluto a Daniele Della Bella, giovane morto sul lavoro

Torna su
LeccoToday è in caricamento