Corsa del Viandante, vincono Danilo Brambilla e Chiara Fumagalli

Nel maschile successo del talento dei Falchi, che dominano la classifica con cinque atleti nei primi sei. Nel femminile Cereda e Clerici sul podio

Grande successo di partecipazione alla Corsa del Viandante edizione 2019, ad Abbadia Lariana: 281 atleti - un record - si sono cimentati sullo splendido percorso di 10 km con partenza dal lungolago, passaggi sul Sentiero del Viandante e arrivo davanti alla palestra comunale. All'arrivo 199 uomini e 73 donne.

La vittoria nel maschile è andata a al talento 28enne Danilo Brambilla dei Falchi Lecco, in 40'43", davanti a Paolo Proserpio (41'36") e Luca Lafranconi, sempre dei Falchi (42'51"). La società lecchese ha dominato piazzando cinque atleti nei primi sei.

Corsa del Viandante 2019, le classifiche ufficiali

Da segnalare l'ottima prestazione di Andrea Riva (Osa Valmadrera), ottavo al traguardo in 43'56" e primo fra i corridori di Abbadia Lariana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A livello femminile, successo per Chiara Fumagalli (Bocia Verano) in 48'55" su Marta Cereda (49'46") e Cristina Clerici del Csu Insubria (51'29").

Trekking: cinque camminate da fare sui monti lecchesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Gesto estremo al parco Belvedere: tragedia nel rione di Santo Stefano

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

Torna su
LeccoToday è in caricamento