"Dario&Willy": meraviglia Brambilla, è lui il re della corsa valmadrerese

Il giovane atleta dei "Falchi" si è imposto sul duro tracciato. Al femminile netto successo della forte Denisa Dragomir

Il podio maschile: da sinistra Fabio Bazzana, Danilo Brambilla e Moreno Sala

E' stato uno strepitoso Danilo Brambilla ad imporsi sul duro tracciato della "Dario&Willy": il 27enne atleta dei "Falchi" di Lecco ha chiuso il percorso di 23km e 2025 metri di dislivello positivo in 2h25'33", sfiorando il record di Rolando Piana, stampato nel 2016 (2h24'54"). L'atleta in forza allo storico team lecchese ha anticipato il bergamasco Fabio Bazzana (Valetudo-Serim, 2h29'34") e Moreno Sala (GSA Cometa, 2h31'56"). Ottimo posizionamento per l'idolo locale Stefano Butti (OSA Valmadrera, 2h36'34"), arrivato quinto, dietro alle spalle anche del sempreverde Paolo Bert (Valetudo-Serim, 2h33'59").

Skyrace: calendario e risultati nel Lecchese

Semplice e diretto il commento di Fabio Bazzana all'arrivo: «L'avevo detto che questo ragazzo (Brambilla, ndr) era forte». Un bell'attestato di stima per Brambilla dei "Falchi", in continuo crescendo negli ultimi anni e redentemente entrato a far parte della squadra lecchese. In testa dal primo all'ultimo metro, ha sbaragliato la concorrenza degli avversari.

"Dario&Willy": foto e risultati del 2017

Al femminile netto successo di Denisa Dragomir (Valetudo-Serim, 2h53'54") davanti a Cecilia Pedroni (Valetudo-Serim, 3h00'46") e Sara Rapezzi (OSA Valmadrera, 3h06'35"). Per la rumena, spesso affermatasi sulle nostre montagne, è arrivata anche la soddisfazione di aver stampato il nuovo record del percorso.

"Dario&Willy": le classifiche LIVE

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

Torna su
LeccoToday è in caricamento