Trofeo "Dario&Willy" da record: Simukeka e Magliano sono i più veloci di sempre

Gli atleti di Serim e Salomon hanno sbaragliato la concorrenza, stampando anche i nuovi record maschile e femminile

Simukeka taglia il traguardo di Valmadrera (Bonacina/LeccoToday)

E' un'edizione da ricordare la quindicesima del Trofeo "Dario&Willy", classica skyrace del Lecchese dal duro percorso di 24km e 2000 metri di dislivello positivo. La corsa organizzata dall'Osa Valmadrera ha fatto registrare la vittoria con record di Jean Baptiste Simukeka (Serim) e di Camilla Magliano (Team Salomon); l'atleta ruandese ha fermato il cronometro dopo 2h24'01", mentre l'italiana è stata la prima donna ad arrivare 2h4914" dopo la partenza.

I Falchi sul podio

A completare il podio maschile sono stati Dennis Bosire Kiyaka (Serim) e Lorenzo Beltrami (Falchi Lecco), quest'ultimo laureatosi anche campione italiano CSEN Outdoor; poco dietro di lui ecco i compagni di squadra Danilo Brambilla e Paolo Bonanomi. Andrea Rota il primo atleta osino a tagliare il traguardo di Parè. Alle spalle di Magliano, invece, sono arrivate Paola Gelpi (La Sportiva-NCS Bellagio) e Daniela Rota (La Sportiva).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco meno di cinquecento sono stati gli atleti che hanno preso il via alle ore 9.00 dal centro sportivo "Rio Torto", consueta sede della partenza.

Calssifica Generale Dario&Willy 2019

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento