La Galbiate-San Genesio apre la stagione della corsa in montagna: vincono Brambilla e Rusconi

Gli atleti dei Falchi Lecco e della Zenithal vincono la classica di marzo

Il podio maschile della Galbiate-San Genesio

Sono Danilo Brambilla e Francesca Rusconi i primi due atleti a vincere nel lungo calendario delle corse in programma sulle montagne lecchesi. I due giovani atleti si sono imposti sul tracciato della Galbiate-San Genesio, classica d'inizio marzo che si sviluppa su un percorso lungo 23km e che conta oltre 700 metri di dislivello.

"A due passi dal cielo": le skyrace in programma a Lecco e in Provincia

L'atleta dei Falchi Lecco ha completato la sua gara in 1h45'06", staccando Moreno Sala (GSA Cometa, 1h45'54") e Simone Adamoli (Team Pasturo, 1h46'16"). La donna, atleta del Team Zenithal ha invece vinto con il tempo di 2h09'43", avendo così la meglio su Sara Rapezzi (OSA Valmadrera, 2h12'20") e Debora Benedetti (Team Pasturo, 2h12'31").

Le classifiche complete

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Ladri in azione in Valle San Martino: spaccato un muro a picconate per rubare anche dalla cassaforte

  • Best Bakery ancora sul lago: in gara "MDM", lo scettro del lago va sul ramo occidentale

  • Statale 36: incidente poco fuori dall'Attraversamento, traffico bloccato verso Lecco

  • Domenica di cadute in montagna: elisoccorso in volo quattro volte

Torna su
LeccoToday è in caricamento