Galbiatese-Oggiono: continuare a crederci è d'obbligo. Domenica si va a Cavenago

La vittoria epocale in 9 contro 11 e i continui pareggi delle prime due lasciano il lumino della promozione diretta acceso; la vittoria, tuttavia è fondamentale, per la qualificazione play-off

L'ultima domenica ha regalato una vittoria, quella con l'Ardor Lazzate, da uomini veri: adesso la Galbiatese-Oggiono non si può più permettere passi falsi sia nell'ottica della promozione diretta (difficile) e (più importante) in quella play-off.

A prescindere da quanto succederà alle prime, la Galbiatese-Oggiono, deve mantenere il distacco di 9 punti massimi, che permettono l'appendice dei play-off del campionato d' Eccellenza.

Sicuramente la squadra di Grassini arriva col morale a mille grazie alle stoica (e storica) vittoria di settimana scorsa, e anche l'andamento delle prime due (Ciserano e Sondrio) aumentano la credibilità e la fiducia nei propri mezzi.

Domenica si va a Cavenago, team ammazza grandi: un avversario tosto, ma la Galbiatese-Oggiono non si può permettere bonus.

PARTITE 10^ GIORNATA DI RITORNO

Ardor Lazzate - Crema, Base 96 - Fanfulla, Cavenago - Galbiatese Oggiono, Cisanese - Rivoltana, Ciserano - Desio, Real Milano - Verdello, Sondrio - Trevigliese, Villa d'Almè -  Mariano

CLASSIFICA

Ciserano 49, Sondrio 48, Galbiatese Oggiono 42, Mariano 36, Fanfulla 36, Cavenago 34, Desio 32, Trevigliese 32, Verdello 31, Real Milano 27, Villa D'Almè 25, Crema 25, Ardor Lazzate 22, Base 24, Cisanese 21, Rivoltana 16.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Coronavirus, lo studio dell'ospedale di Lecco: «Si può manifestare anche con segni sulla pelle»

  • Gesto estremo al parco Belvedere: tragedia nel rione di Santo Stefano

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento