Italian Bowl: la finalissima di Sesto sarà commentata dalla voce di "Cine" Corti

Gianluca "Cine" Corti, consigliere comunale a Lecco, condurrà gli spettatori all'interno del match tra Seamen e Guelfi, come già fatto nel corso della stagione su Fidaf Tv, la web tv della Federazione

Gianluca "Cine" Corti con la maglia del Commandos Brianza

Ci sarà un bel pezzo di lecchese al XXIX Italian Superbowl, finalissima milanese del Super Bowl in versione italiana: a fronteggiarsi saranno i Guelfi Firenze, che, dopo aver battuto i Giants Bolzano contro ogni pronostico, se la vedranno contro i Seamen padroni di casa e detentori del trofeo, arrivati in finale dopo la vittoria senza storia sui Lazio Ducks Football. Lo scontro sarà un must inedito per la finalissima italiana, una "prima" assoluta e spettacolare che sarà avrà tra i commentatori anche Gianluca "Cine" Corti, consigliere comunale a Lecco, grande sportivo praticante (basket, corsa, trail) da tempo ingaggiato dalla Fidaf Tv - la web tv ufficiale della Federazione Italiana di American Football - per commentare gli incontri della Prima Divisione, la "Serie A" del football nel nostro Paese.

L'atteso match si terrà allo stadio "Breda" di Sesto San Giovanni, messo a disposizione dalla Pro Sesto. Assistervi sarà il modo migliore per godersi lo scontro tra Luke Zahradka, italo-americano, Gianluca Santagostino (Seamen Milano) e Silas Nacita, trascinatore dei Guelfi Firenze nonchè MVP della stagione regolare. «Sarò lo speaker campo per conto di Havas Sport Entertaiment, che si occuperà per il terzo anno della gestione dell'evento ItalianBowl, nel corso della diretta di PMG Sport Online, che trasmetterà l'evento - ci spiega "Cine" -. Per Fidaf Tv, invece, farò il commento della finale di NineBowl che si giocherà venerdì alle ore 21, sempre all'interno dello stadio "Breda" di Sesto San Giovanni».

Il football americano parla brianzolo: i Commandos sono di nuovo campioni

«Per me è un motivo d'orgoglio»

«Per me - racconta Gianluca - è sicuramente una fonte d'orgoglio poter partecipare in questa veste all'evento, che ho visto negli ultimi anni nei panni del tifoso. Essere protagonista, seppur non giocando, di un evento che ho sempre visto da fuori è una cosa che mi fa davvero piacere. Durante la serata ci saranno ospiti come Dolcenera, che canterà l'inno italiano e terrà l'Half Time Show della partita, e delle majorette di livello mondiale, le Kilgore College Rangerettes del Texas. Inoltre, dal 29 luglio al 4 agosto sarà impegnato come commentatore di Fidaf Tv all'Europeo Under 19 che si terrà a Bologna». Un bel riconoscimento per il lavoro di "Cine", apprezzato anche sul territorio e in varie location italiane per lo speakereggio effettuato alle partenze e agli arrivi di tante corse in montagna.

Italian Superbowl: l'albo d'oro

Queste le trentanove vincitrici del titolo nazionale assegnato con l'Italian Bowl:

12 Lions Bergamo
6 Frogs Legnano
5 Rhinos Milano
4 Panthers Parma
4 Seamen Milano
2 Phoenix San Lazzaro
1 Giants Bolzano
1 Pharaones Garbagnate
1 Doves Bologna
1 Warriors Bologna
1 Giaguari Torino


 

Potrebbe interessarti

  • Come pulire e sanificare il condizionatore

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

I più letti della settimana

  • Morto per lo scoppio di un serbatoio Gpl, sconvolta la comunità di Garlate

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Impianto fognario non in regola e ospiti non dichiarati: sgomberato il Camping di Garlate

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • È arrivato il temporale: grandine e fulmini sul Lecchese

  • Scoppia serbatoio di Gpl a Gravedona: morto un lecchese

Torna su
LeccoToday è in caricamento