Per un weekend il Lago di Pusiano capitale del canottaggio italiano

Sabato 21 e domenica 22 settembre Campionati italiani di società, Meeting nazionale giovanile e Master, Gran premio dei giovani e Trofeo delle regioni. Attesi oltre 1.500 atleti

Il Lago di Pusiano (Foto dal sito federale canottaggio.org)

Il Lago di Pusiano torna a essere capitale del canottaggio italiano con un triplice evento in programma sabato 21 e domenica 22 settembre. Oltre ai Campionati italiani di società (con due categorie "inedite": Under 17 e Over 17), anche il meeting nazionale giovanile e Master, il Gran premio dei giovani e il trofeo delle regioni.

Il campionato vedrà ai blocchi di partenza 1.500 atleti provenienti da tutta Italia. Sono invece 818 i partecipanti del meeting, a dimostrazione del forte interesse che è riuscito a suscitare. Il Gran premio dei giovani porterà inoltre in acqua le squadre delle regioni d'Italia, pronte a contendersi il trofeo, che l'anno scorso è stato conquistato dalla Lombardia.

Canottaggio. Altre due medaglie mandellesi ai Mondiali di Linz: sono quattro

«Ancora una volta un'importante realtà sportiva lombarda come il Centro Remiero del Lago di Pusiano dimostra di essere un'eccellenza a livello nazionale - ha sottolineato l'assessore allo Sport e giovani Martina Cambiaghi, nel corso della presentazione a Eupilio (Como) - ospitando, grazie alla collaborazione con la Federazione Italiana Canottaggio, i Campionati italiani di Società. Non solo, nel prossimo fine settimana la realtà sportiva comasca sarà il teatro di gara anche del Meeting Nazionale Giovanile e Master, oltre al Grande Premio dei Giovani e il Trofeo delle Regioni».

«Il risultato di tanti impegni è che nel prossimo fine settimana in Lombardia saranno presenti i migliori atleti a livello nazionale di canottaggio - ha spiegato Cambiaghi - Nei mesi scorsi ho visitato il Centro Remiero di Pusiano per toccare con mano gli importanti progetti in cantiere e ho potuto conoscere l'attività sportiva che viene svolta nella suggestiva cornice del Lago di Pusiano. Il mio auspicio è che questi eventi siano i primi di una serie di appuntamenti sportivi di altissimo livello, che possano continuare a garantire alla nostra regione un importante ruolo da protagonista in campo sportivo».

«Evento che porterà indotto economico»

«Un appuntamento certamente importante, che dà lustro al territorio comasco e che per questo Regione Lombardia non poteva che sostenere - ha detto il sottosegretario con delega ai Rapporti con il Consiglio Regionale, Fabrizio Turba - Un evento che porterà vantaggi anche dal punto di vista dell'indotto economico, dimostrazione di quanto sia importante, per i nostri territori, valorizzare le proprie caratteristiche e ricchezze. Lungimirante quindi aver abbinato lo sport con le meraviglie paesaggistiche della provincia di Como. Ai 1.500 partecipanti che si sfideranno - ha concluso l'esponente della Giunta lombarda - faccio un grande in bocca al lupo, consapevole che sara' una competizione all'insegna della lealtà e della sportività».

La presentazione ufficiale è stata anche l'occasione per annunciare il rifacimento della torretta d'arrivo che permetterà di svolgere gare nazionali e internazionali. L'intervento sarà possibile grazie al finanziamento di Regione Lombardia, al 50 per cento, e a quello della Comunità Montana del Triangolo Lariano. I lavori saranno gestiti dall'autorita' di bacino del Lario e dei laghi minori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Visto il contesto in cui siamo - ha detto al riguardo il sottosegretario Turba - possiamo proprio dire che questo importante progetto è la dimostrazione che, remando tutti dalla stessa parte, enti pubblici e associazioni, si possono ottenere risultati significativi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento