Nibbiono e Oggiono, due paesi in festa per la promozione in Serie D

La squadra guidata da Giuseppe Commisso, vincendo 4-3 sul campo del Caprino, ha ottenuto la matematica promozione nel massimo campionato nazionale dilettanti, coronando in anticipo una stagione superlativa

Un traguardo a lungo inseguito, sfuggito per due anni di seguito ai play-off e ora, finalmente, raggiunto: il NibionnOggiono è in Serie D. La squadra guidata da Giuseppe Commisso, vincendo 4-3 sul campo del Caprino, ha infatti ottenuto la matematica promozione in quarta serie a due giornate dal termine del campionato, chiudendo una stagione trionfale, iniziata sotto i migliori auspici e proseguita alla grande.

Decisive, sul campo avverso, le tre reti di Mattia Iori, capocannoniere con 21 gol messi a segno, e la quarta di Mattia Bovis: sarebbe bastato un punto a capitan Isella (14 reti in campionato) e compagni, che invece hanno preferito fare le cose in grande, coronando nel miglior modo possibile la lunga cavalcata trionfale.

Il Lecco è promosso in Serie C: festa in città

La squadra nata anni tre fa dalla fusione di GalbiateseOggiono e Nibionno ha stravinto il campionato, arri 66 punti dopo 28 giornate, frutto di 20 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte. Un ruolino devastante che li ha portati ad avere nove punti di vantaggio a due giornate dal termine. Il NibionnOggiono vanta nettamente il migliore attacco del campionato con 68 reti, 2,4 di media a incontro, e la migliore difesa con solo 17 reti al passivo.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Giro" fittizio di fatture: la Guardia di Finanza lecchese smonta una truffa milionaria

  • Cronaca

    «Le persone che buttano soldi nel gioco non avranno più aiuti economici dal Comune»

  • Meteo

    Pasqua e Pasquetta con il sole, poi tornano a far capolino i nuvoloni

  • Notizie

    L'auto infermieristica torna a coprire il territorio della Brianza

I più letti della settimana

  • Incendio di Sorico: multa milionaria per la grigliata che ha dato via al maxi rogo

  • Notte tragica: ritrovato cadavere nel lago di Annone

  • Turismo religioso: i cinque luoghi più spirituali da visitare in provincia di Lecco

  • Incidente nell'Attraversamento: traffico bloccato sulla Statale 36

  • Lecco-Pradello: aperto il primo tratto della ciclopedonale che porterà nel cuore di Abbadia

  • Cade con il motorino e picchia la testa: muore ragazzo di 20 anni

Torna su
LeccoToday è in caricamento