Nibbiono e Oggiono, due paesi in festa per la promozione in Serie D

La squadra guidata da Giuseppe Commisso, vincendo 4-3 sul campo del Caprino, ha ottenuto la matematica promozione nel massimo campionato nazionale dilettanti, coronando in anticipo una stagione superlativa

Un traguardo a lungo inseguito, sfuggito per due anni di seguito ai play-off e ora, finalmente, raggiunto: il NibionnOggiono è in Serie D. La squadra guidata da Giuseppe Commisso, vincendo 4-3 sul campo del Caprino, ha infatti ottenuto la matematica promozione in quarta serie a due giornate dal termine del campionato, chiudendo una stagione trionfale, iniziata sotto i migliori auspici e proseguita alla grande.

Decisive, sul campo avverso, le tre reti di Mattia Iori, capocannoniere con 21 gol messi a segno, e la quarta di Mattia Bovis: sarebbe bastato un punto a capitan Isella (14 reti in campionato) e compagni, che invece hanno preferito fare le cose in grande, coronando nel miglior modo possibile la lunga cavalcata trionfale.

Il Lecco è promosso in Serie C: festa in città

La squadra nata anni tre fa dalla fusione di GalbiateseOggiono e Nibionno ha stravinto il campionato, arri 66 punti dopo 28 giornate, frutto di 20 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte. Un ruolino devastante che li ha portati ad avere nove punti di vantaggio a due giornate dal termine. Il NibionnOggiono vanta nettamente il migliore attacco del campionato con 68 reti, 2,4 di media a incontro, e la migliore difesa con solo 17 reti al passivo.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

  • Mirtillo nero: proprietà e benefici

I più letti della settimana

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Giù la serranda per l'ultima volta: Lecco perde anche Teorema Giocattoli

  • Strappa la collana a una donna, tre passanti lo inseguono e recuperano il bottino

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Malore alla guida, perde il controllo ed esce fuori strada: elisoccorso in Valassina

Torna su
LeccoToday è in caricamento