Al Lavello la cena e la festa dell'Osa Valmadrera: premiati i soci di lungo corso

I cinquantenari hanno ricevuto un riconoscimento dall'associazione valmadrerese

I soci premiati dall'Osa Valmadrera

Domenica sera 24 novembre si è svolta, al Lavello di Calolziocorte, la tradizionale cena di premiazioni dell’Osa Valmadrera; presenti il sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi, il Parroco don Isidoro Crepaldi, il presidente della Consulta dello Sport Gianluigi Rusconi e numerosi rappresentanti delle associazioni e ben 185 soci.

La presidente Laura Valsecchi ha ringraziato il Consiglio per la collaborazione e tutta l'attività svolta, il sindaco ha ricordato il valore sociale del corso di escursionismo giovanile e della gestione del ristoro di San Tomaso, il Parroco ha sottolineato l'amicizia e i valori che la montagna trasmette.

Tra le diverse premiazioni, meritano una particolare citazione quelle per i cinquant'anni di adesione alla società di Castagna Ezio, Castagna Roberto, Chiarcos Giorgio, Colafabio Adamo, Dell’Oro Gianbattista, Valsecchi Gianpiero, Valsecchi Giuseppe, Valsecchi Mariangela e Vassena Anna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento