Al Lavello la cena e la festa dell'Osa Valmadrera: premiati i soci di lungo corso

I cinquantenari hanno ricevuto un riconoscimento dall'associazione valmadrerese

I soci premiati dall'Osa Valmadrera

Domenica sera 24 novembre si è svolta, al Lavello di Calolziocorte, la tradizionale cena di premiazioni dell’Osa Valmadrera; presenti il sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi, il Parroco don Isidoro Crepaldi, il presidente della Consulta dello Sport Gianluigi Rusconi e numerosi rappresentanti delle associazioni e ben 185 soci.

La presidente Laura Valsecchi ha ringraziato il Consiglio per la collaborazione e tutta l'attività svolta, il sindaco ha ricordato il valore sociale del corso di escursionismo giovanile e della gestione del ristoro di San Tomaso, il Parroco ha sottolineato l'amicizia e i valori che la montagna trasmette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le diverse premiazioni, meritano una particolare citazione quelle per i cinquant'anni di adesione alla società di Castagna Ezio, Castagna Roberto, Chiarcos Giorgio, Colafabio Adamo, Dell’Oro Gianbattista, Valsecchi Gianpiero, Valsecchi Giuseppe, Valsecchi Mariangela e Vassena Anna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

Torna su
LeccoToday è in caricamento