Pallavolo Serie C: Olginate vince il derby contro Galbiate

Le atlete della Morganti Insurance Brokers si impongono per 3 a 1 dopo una sfida combattuta. Molto bene anche le giovanili del volley olginatesie

Le ragazze della Morganti Insurance Brokers Olginate.

Fine settimana ricco di soddisfazioni per le formazioni della Pallavolo Olginate, con un lusinghiero bilancio di 7 vittorie (Serie C, Under 18, Under 16 Bianca, Under 14, Under 13, Under 12 Bianca e Under 12 Blu) e una sola sconfitta (Coppa Regular Level) maturata al tie-break. Turno di riposo per l’Under 16 Blu targata Gierre Olginate. 

Pallavolo Galbiate - Morganti Insurance Brokers Olginate 1-3

Nel campionato regionale di Serie C la Morganti Insurance Brokers Olginate torna subito al successo espugnando l’ostico campo della Pallavolo Galbiate, al termine di un derby intenso soprattutto nella prima parte. Alla fine è vittoria per 3 set a 1 (25-20, 22-25, 13-25). Olginate si presenta senza l’infortunata Pedrini; nel secondo set Marelli rileva Lucarelli, un cambio che si risulterà decisivo, con Betty grande protagonista insieme a Vizzini della rimonta olginatese, ben guidate da Colombo in regia. Nel primo set la squadra di Igor Sersale e Michele Lancini soffre, mette il naso avanti sul 18-17, poi subisce un pesante parziale delle galbiatesi, che si portano in vantaggio. Nella seconda frazione le olginatesi volano sul 12-6, soffrono il ritorno delle locali (15-13), poi allungano nuovamente (21-15), subiscono una nuova rimonta (24-22), prima di chiudere vittoriosamente. Anche l’inizio del terzo parziale sorride a Olginate (12-4), ma Galbiate rientra (13-10) prima di cedere sotto i colpi delle olginatesi. Quarto set in equilibrio solo nei primi scambi, poi la Morganti Insurance Brokers vola via verso il successo finale.

Il commento di coach Igor Sersale

«Abbiamo iniziato la partita con troppo timore, non abbiamo attaccato e abbiamo sbagliato molto - ha commentato il coach del Volley Olginate - Dal secondo set siamo stati molto più sciolti, abbiamo messo ordine a muro e spinto di più col servizio. Abbiamo fatto quello che ci eravamo prefissi limitando il gioco avversario. Commettiamo ancora qualche leggerezza che ci toglie sicurezza, ma complessivamente abbiamo reagito molto bene a un primo set giocato sottotono. Dobbiamo imparare a essere più cinici: i set andavano chiusi prima. Nel complesso abbiamo messo un altro mattoncino nella nostra pallavolo e non era facile farlo in un derby».

Il tabellino: Colombo 3, Lucarelli 2, Conti 9, Scola 9, Vizzini 18, Rainoldi 10, Bernocchi (L1), Nessi, Giudici 1, Marelli 18, Pisano, Fumagalli, Arrigoni (L2). All.: Sersale e Lancini.

Calcio Lecco: partita perfetta a Carrara. Giudici e D'Anna regalano la prima vittoria a D'Agostino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • Lecchese positivo al Covid-19: è un dipendente della Snam di San Donato

  • Coronavirus: 173 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento