Blucelesti senza limiti: asfaltato il Capoterra

Uno straordinario Rugby Lecco annichilisce l'Amatori Capoterra in casa, cogliendo la quarta vittoria consecutiva nel campionato di Serie B.

Grande Rugby Lecco: distrutta l'Amatori Capoterra in casa e quarta vittoria consecutiva nel campionato di Serie B che vale anche il punto di bonus.

La cronaca. Prima meta al minuto 3, a firma di mister Sebastian Damiani, non trasformata. Al 13' Marco Rusconi allunga e Joseph Brambilla trova i pali, 12-0 provvisorio per i blucelesti. I sardi accorciano qualche minuto più tardi su punizione, due volte, dimezzando lo svantaggio. Al 27' il Lecco va ancora in meta con Alberto Mariani, sfruttando la trasformazione di Brambilla. Prima dell'intervallo, Capoterra segna la prima meta di giornata, portandosi sul 19-13.

La ripresa si apre con la punizione degli ospiti che si riportano sotto, ma da questo punto in poi il Lecco non concede più nulla: arriva la meta di Brambilla (52') e Rigonelli (68'), quest'ultima trasformata da Daniele Cavallo, freddo a segnare poco dopo un calcio di punizione. Il vantaggio è ormai incolmabile, ma i blucelesti trovano altre due mete con Gerosa e Davide Vacirca, prima di dilagare nel recupero per il 51-16 finale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Incidenti stradali

    Spettacolare carambola sulla SS36 tra due auto e un camion

  • Economia

    Come sarà il Cinema Lariano? Presentato il progetto in Comune. Valsecchi: «Bando approvato al 90%»

  • Cronaca

    Donna precipita sul Grignone: recuperata dall'elicottero, è in ospedale

I più letti della settimana

  • Minaccia di buttarsi dal balcone: salvato dai Vigili del fuoco

  • Il maltempo fa danni: crolla all'improvviso la strada del Passo dello Stelvio

  • Donna aggredita da cani sulla passeggiata a lago, intervengono i Carabinieri

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

Torna su
LeccoToday è in caricamento