Trial, stamattina la partenza del "Due giorni della Brianza"

Ha preso il via questa mattina dalle piscine "Stendhal" di Oggiono la 32esima edizione della gara di trial. Tra i presenti anche il campione italiano Matteo Grattarola e Daniele Maurino, vincitore delle ultime due edizioni

Freddo e pioggia non hanno raffreddato gli entusiasmi questa mattina ad Oggiono, dove presso le piscine "Stendhal" ha avuto inizio la 32esima edizione della gara di trial "Due giorni della Brianza".

La competizione si sviluppa in varie zone, 20 con 40 chilometri di trasferimento il Sabato e 30 con 47 chilometri di trasferimento la Domenica, tra i comuni di Oggiono , Bevera e Sirtori-Domino affiancati dalle new entry Bagnolo Monticello ed è dedicata, come da qualche anno a questa parte, alla memoria di Giulio Mauri.

Tra i partecipanti Matteo Grattarola, campione italiano di categoria, Daniele Maurino, vincitore delle ultime due edizioni e compagno di squadra del valsassinese, oltre alla presenze di Gianni Tabarelli, primo vincitore della competizione nel 1983 in sella alla storica Fantic MotorsCarlo Fabbri, sempre presente in queste 32 edizioni, e Giulia Kasermann, unica rappresentante femminile della gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Iperal, dipendenti in stato di agitazione: «Nessuna chiusura festiva, controlli sospesi e pochi dispositivi di protezione»

  • Coronavirus, il Presidente Attilio Fontana ha firmato una nuova ordinanza

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Lecco sono centomila

  • Coronavirus, Borrelli sposta la fine della quarantena: «Credo che staremo a casa anche il primo maggio»

  • Sconti per famiglie in difficoltà e corsie preferenziali: le misure di Esselunga contro il Coronavirus

  • Coronavirus, Fontana: «Bisogna prepararsi se il Coronavirus dovesse tornare a ottobre»

Torna su
LeccoToday è in caricamento