Da una sponda all'altra del lago, ma in auto: nasce il progetto Larioland

Guidare una cabriolet sulla superificie del Lago di Como è possibile grazie alla start-up del giovane Andrea Rotta

 

L'inaugurazione ufficiale si terrà il 18 maggio a Dervio, sul Lago di Como. Ma già oggi possiamo dire che è possibile navigare in auto sul Lago di Como. L'idea è del giovane Andrea Rotta che con il suo progetto, firmato dalla nuova società Larioland, punta ad attirare nuovi turisti sul Lario con una curiosa attrazione tutta da scoprire.

Con l'Amphicar sul lago di Como: sul web impazza il video 

Ora sarà possibile noleggiare una vecchia cabriolet rossa dal sapore americano e navigare sulle acque del lago di Como. Al volante di questa fuoriserie, che di nome fa Amphicar, è possibile guidare da una sponda all'altra del lago più bello del mondo. Una novità assoluta per l'Europa nata dalla voglia del giovane ideatore di Galbiate (in provincia di Lecco) che ha voglia di scommettere sul suo Lario. Per i più piccoli sarà possibile provare l'esperienza di entrare nel lago... in macchina.

La notizia su QuiComo.it

Potrebbe Interessarti

  • Valmadrera: "esplode" la strada, chiuso viale Promessi Sposi

  • Traversata del Lario 2019, quasi 800 nuotatori in gara tra Onno e Mandello

  • Salvini alla Lumbard Fest di Barzago: «Il governo va avanti se fa le cose»

  • Polizia di Stato: presentati i nuovi distintivi di qualifica per gli agenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento