Posa pietre d'inciampo, teaser video degli alunni della "Don Ticozzi"

I ragazzi delle classi 2^F e 2^B dell'Ics Lecco 2 hanno realizzato un breve filmato per promuovere la giornata dedicata alla commemorazione del sacrificio di Lino Ciceri e del padre Pietro Ciceri, eroi della Resistenza

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il 27 gennaio a Lecco si terrà un importante evento, la posa delle pietre d'inciampo a Lecco. Lungo la scalinata della Madonna di Lourdes in via Resegone ad Acquate, saranno posate due pietre commemorative per ricordare il sacrificio di Lino Ciceri e del padre Pietro Ciceri, eroi della Resistenza lecchese.

Le pietre sono state realizzate dall'artista tedesco Gunter Demnig, nell'ambito del progetto Stolpersteine, che consiste nella produzione e posa di blocchi di pietra ricoperti da una piastra d'ottone che reca un'incisione in memoria delle vittime del nazifascismo. Queste pietre, dal 2003, si possono trovare in numerosissime città europee e sottolineano il valore e l'importanza della memoria.

Posa pietre d'inciampo, tutto sull'evento del 27 gennaio a Lecco

Per celebrare questo appuntamento e presentarlo alla popolazione, gli alunni delle classi 2^F e 2^B dell'Ics Lecco 2, la "Don Ticozzi", hanno prodotto con l'insegnante Francesca Scavelli un breve teaser video. Il 27 gennaio, giorno della posa delle pietre d'inciampo, realizzeranno anche il video integrale dedicato all'evento.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    A testa in giù a 85 metri di quota: gli spettacolari lavori sul Ponte San Michele di Paderno d'Adda

  • Sport

    Calcio Lecco, festa in piazza con tensione: i tifosi contestano l'assessore Valsecchi

  • Notizie

    Municipio, piazze, panchine: il sindaco di Esino Lario mette in vendita il suo comune

  • Notizie

    I migranti aiutano il sindaco a ripulire la strada: raccolta una quantità abnorme di rifiuti

Torna su
LeccoToday è in caricamento